Federica Sabatini: chi è l'attrice di Nadia nella serie di Suburra?

Federica Sabatini: chi è l'attrice di Nadia nella serie di Suburra?
di

Sembrava passato così poco tempo dall'uscita della prima stagione, e invece Suburra si è già conclusa con il terzo ciclo di episodi. Una serie che è stata apprezzata, ma che ha ricevuto diverse critiche per un finale forse affrettato, che non è stato particolarmente gradito dai fan: tuttavia, è impossibile non evidenziare l'importanza dello show.

Per non lasciarvi soli, abbiamo dedicato allo show molti approfondimenti e FAQ che sono certamente utili, come per esempio un focus sui possibili spin-off di Suburra. Inoltre, abbiamo anche trattato nello specifico molti degli interpreti della serie, parlando delle loro carriere: abbiamo già visto insieme la vita di Filippo Nigro attore di Suburra, o anche la carriera di Alessandro Borghi prima di Suburra, o anche un focus su Carlotta Antonelli interprete di Angelica in Suburra. Oggi, vogliamo aggiungere un'altra attrice alla nostra "scacchiera" di biografie, parlandovi di Federica Sabatini, l'attrice che si cela dietro il volto dell'amatissima Nadia.

Federica Sabatini nasce a Roma il 23 gennaio 1992, e sin da subito manifesta come principale interesse quello di dedicare la sua vita e carriera alla recitazione. Frequenta prima il C.I.A.P.A. (Centro Intensivo Allenamento Permanente Attori), la acting school di Gisella Burinato e, successivamente (dal 2013 al 2015), il Centro sperimentale di cinematografia di Roma.

La carriera da attrice è piuttosto recente, ma comunque proficua: inizia con la televisione, prendendo parte a prodotti come Sangue caldo e Baciati dall'amore nel 2011, e Donne in gioco e Rex nel 2013. Dopo gli studi, iniziano ad arrivare ruoli più importanti, tra cui è possibile citare Tutti insieme all'improvviso, nella quale recita a fianco di Giorgio Panariello, o Un passo dal cielo (nella quarta stagione), e anche Provaci ancora prof! nella sua settima iterazione. Il successo sul piccolo schermo arriva, ovviamente, con Suburra, nella quale subentra dalla seconda stagione.

Ma non solo televisione: la Sabatini si è ritagliata anche uno spazio molto importante sul grande schermo. Dopo aver preso parte al film Com'è bello far l'amore nel 2012, l'attrice ottiene anche una parte nel lungometraggio di Sergio Castellitto Fortunata, nel 2017; l'anno dopo partecipa al film Saremo giovani e bellissimi, presentato alla 75° mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, nella Settimana Internazionale della Critica. Nel 2019 partecipa al lungometraggio Liberi di scegliere, di Giacomo Campiotti, nei panni di Teresa. Infine, nell'estate del 2020 prende parte al film I Liviatani - Cattive attitudini. È solo all'inizio, ma si prospetta un'attrice da tenere sott'occhio in futuro.

E ora è il vostro turno: conoscevate la biografia di Federica Sabatini, la Nadia di Suburra? Per farcelo sapere, come sempre, basta un bel commento nello spazio a essi dedicato, che leggeremo e al quale risponderemo con enorme piacere!

Quanto è interessante?
3