Fedez torna con "Le Feste di Pablo", il nuovo singolo registrato durante la quarantena

Fedez torna con 'Le Feste di Pablo', il nuovo singolo registrato durante la quarantena
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo un anno di stop, dal lancio di Paranoia Airlines, torna Fedez con una canzone scritta in collaborazione con Cara e battezzata "Le Feste di Pablo". Come osservato dallo stesso rapper, si tratta di un ritorno al passato in quanto il modus operandi gli ha ricordato quello dei suoi primi dischi, registrati appunto in camera.

Questa volta ha trasformato in studio la sua cabina armadio. L'annuncio del lancio è arrivato attraverso un video pubblicato sul proprio account Instagram, in cui si vede la moglie Chiara Ferragni ed il piccolo Leone fare visita al papà mentre registrava.

"La quarantena ci costringe a pensare. E io non voglio buttare via questa occasione. Prima che tutto questo iniziasse mi sono preso una lunga pausa dalla musica per dedicarmi alla mia famiglia, lavorare su me stesso e cercare di scartavetrare i miei spigoli, così ho iniziato un percorso nuovo che è l'unica cosa che ho tenuto fuori dai social in questi mesi proprio perché non era solo musica ma qualcosa di più fragile: ritrovare me stesso attraverso nuove canzoni" afferma Fedez nel video, in cui afferma che il lockdown di massa l'ha portato a riflettere sul reale valore della musica.

"Mi ero stupidamente convinto che il valore della musica potesse essere proporzionale all'uso dello studio in cui veniva registrata, ma avete mai notato come sono essenziali gli interni di una navicella che viaggia verso lo spazio. Così sono andato a lavorare in un posto in periferia. In questi mesi sono tornato a fare musica come quando avevo 18 anni senza pensare troppo alle conseguenze strategiche. In studio ho incrociato una giovane artista emergente che stava registrando una sua canzone. Ti spiace se provo a scriverci una strofa?" continua Fedez. Il risultato è il singolo disponibile da oggi sulle principali piattaforme di streaming, tra cui Spotify ed Apple Music.

Quanto è interessante?
1