Feud: FX ha cancellato la seconda stagione incentrata sul rapporto tra Carlo e Diana

Feud: FX ha cancellato la seconda stagione incentrata sul rapporto tra Carlo e Diana
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Con una mossa a sorpresa, il CEO di FX John Landgraf ha annunciato ai microfoni di The Hoolywood Reporter la decisione di cancellare i piani relativi alla seconda stagione di Feud, serie TV ideata da Ryan Murphy, che sarebbero dovuti essere incentrati sul complicato rapporto tra il Principe Carlo e la compianta Principessa Diana.

Questi i motivi della scelta: "Per quanto ne sappia, il progetto non è più attivo. Avevamo un cast ma abbiamo deciso di non procedere poiché ci eravamo resi conti di non avere il giusto materiale a nostra disposizione."

Il rinnovo per una seconda stagione era stato annunciato nel mese di febbraio dello scorso anno, e Ryan Murphy sarebbe dovuto tornare nelle vesti di showrunner. Era anche già stata scelta la coppia per vestire i panni delle difficili figure di Carlo e Diana, ovvero Matthew Goode (Downton Abbey) e Rosamund Pike. (Gone Girl). In ogni caso, i due personaggi saranno portati sul piccolo schermo nell'attesa terza stagione di The Crown.

Landgraf si è in ogni caso dimostrato ottimista sulla possibilità di una seconda stagione, anche se incentrata su tematiche differenti. Ryan Murhpy ha di recente firmato un grande accordo economico con Netflix, ma continuerà ad onorare i suoi impegni con FX attraverso Pose ed American Horror Story: Apocalypse.

Per i curiosi di Feud, vi ricordiamo che la prima stagione è stata intitolata Bettle and Joan e ha raccontato la rivalità tra le note attrici Joan Crawford e Bette Davis, iniziata durante una loro collaborazione sul set del film del 1962 Che fine ha fatto Baby Jane?.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!