Marvel

Il finale di Agents of SHIELD non accontenterà tutti, ammette Chloe Bennet

Il finale di Agents of SHIELD non accontenterà tutti, ammette Chloe Bennet
di

Qualche giorno fa Chloe Bennet, tra i protagonisti di Agents of SHIELD, aveva preannunciato una settima e ultima stagione della serie "molto divertente". Stavolta ha un po' corretto il tiro, avvertendo i fan che non tutti saranno soddisfatti di come si concluderà la storia.

Si tratta in realtà di una dinamica inevitabile: quando negli anni ci si affeziona così tanto a una serie e ai suoi personaggi, è naturale che qualcuno provi una sorta di delusione al momento di tirare le somme. Lo si è visto recentemente con Game of Thrones, la cui ultima stagione è stata bersagliata da critiche anche feroci.

In un'intervista in esclusiva a Digital Spy, Chloe Bennet ha così spiegato: "Con la fine di ogni serie, pensa a Game of Thrones, se hai una base di fan che hanno a cuore i personaggi, avranno una specie di possessività sul modo in cui vogliono che finisca... è una cosa ovvia, lo faccio sempre anch'io". E parlando dell'ultima stagione di Agents of SHIELD, ha aggiunto: "Non credo che renderemo tutti felici, ma di sicuro abbiamo fatto un ottimo lavoro."

L'attrice che interpreta Daisy Johnson / Quake ha anche ammesso di avere avuto un impatto "un po' strano" con la consapevolezza di aver finito di girare la serie. "Non sono sicura di essere rimasta davvero colpita, a essere onesti" ha dichiarato. "Sono stata a cena con Elizabeth Henstridge [che nella serie interpreta Jemma Simmons] qualche sera fa e ci dicevamo: Sono passati sei mesi, vero?, poi ci pensavamo: No, sono passati forse due mesi. È un po' strano. Non credo che mi colpisca il fatto che lo spettacolo è finito già da un po'."

Poco tempo fa Chloe Bennet aveva già parlato dell'ultima stagione di Agent of SHIELD, anticipando la possibilità del ritorno di alcuni personaggi storici della serie.

Quanto è interessante?
2