Finalmente conosciamo la vera identità della 'Ragazza Misteriosa' di The Flash!

di

Trasmesso ieri sulla rete The CW, il season finale di The Flash ha visto il velocista scarlatto tentare il tutto per tutto per fermare la tremenda “Illuminazione” orchestrata dal criminale DeVoe/Il Pensatore (Neil Sandilands). L'episodio ha inoltre risposto all’annosa domanda che ha tormentato i fan per tutta la stagione ormai conclusa!

Quando Barry Allen/The Flash (Grant Gustin) è infine riuscito a porre fine alle folli ambizioni del Pensatore, i satelliti del criminale sono precipitati sulla Terra, costringendo gli eroi di Star City a intervenire tempestivamente per evitare un disastro di proporzioni inimmaginabili. Ma proprio quando Barry ha cercato di fermare l’ultimo frammento di satellite, il velocista ha realizzato di non essere da solo: un’altra speedster stava correndo al suo fianco!

Come i fan avranno già intuito, la suddetta velocista è la ‘Ragazza Misteriosa’ interpretata da Jessica Parker Kennedy, che proprio nei minuti conclusi dell’episodio ha sganciato una vera e propria notizia bomba: il suo nome è Nora Allen, e - come ipotizzato dai fan - è la futura figlia di Barry e Iris (Candice Patton). Avendo compiuto un “grosso errore”, la ragazza ha infatti viaggiato nel tempo per chiedere alla propria famiglia di aiutarla a porvi rimedio.

Dopo mesi di dubbi e congetture, l’arcano mistero è stato infine svelato. Curiosamente, nel primo episodio della stagione ormai conclusa, Barry Allen - ancora delirante per il lungo periodo trascorso nella Forza della Velocità - pronunciò l’enigmatica frase “Nora non dovrebbe trovarsi qui”. Finalmente tutto ha un senso, non trovate?

Sfortunatamente la natura dell’errore commesso da Nora Allen ci verrà svelata soltanto nella quinta stagione dello show, sperando naturalmente che la sua presenta nel passato non provochi un altro Flashpoint.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5

Acquista The Flash su Amazon.it in una confezione speciale con un personaggio Funko Pop esclusivo!