Fiorello, nuovo no a Sanremo 2021: "Tornerei solo da cantante"

Fiorello, nuovo no a Sanremo 2021: 'Tornerei solo da cantante'
di

Dopo la precedente chiusura a Sanremo 2021, Fiorello ribadisce il concetto espresso ad inizio settimana sul proprio account ufficiale Instagram: non ci sarà un'altra edizione del Festival con lui ed Amadeus nelle vesti di conduttori.

Lo showman si è raccontato sulle pagine di Repubblica, ed ha lanciato messaggi chiari alla televisione pubblica di Viale Mazzini. Il prossimo anno, in caso di Amadeus bis, non sarà al fianco del suo amico fraterno. Le motivazioni sono sostanzialmente le stesse che Fiore aveva confidato agli amici di Instagram lunedì scorso: "ho fatto di tutto: sono uscito come prete, come De Filippi, come coniglio e De Filippi insieme, ho inseguito Morgan che inseguiva Bugo che inseguiva Morgan. E' stato un Festival irripetibile. Anche se lo facessimo di nuovo io ed Amadeus, replicare le stesse sensazioni sarebbe impossibile".

Come sempre, non sono mancate le sorprese e durante la chiacchierata il comico siciliano ha affermato che tornerebbe al Festival, ma non da ospite fisso o showman come accaduto tre anni fa quando alla conduzione c'era Baglioni. Fiorello infatti avrebbe intenzione di partecipare alla gara nelle vesti di cantante: "non escludo di tornarci come cantante in gara per la libidine di fare tre minuti a sera e respirare l'atmosfera senza fare l'ospite. Canto e vado al ristorante a seguire il Festival".

Insomma, mentre Amadeus chiede tempo per decidere su Sanremo 2021, Fiorello sembra avere le idee abbastanza chiare.

Quanto è interessante?
1