Francesco Serpico, Nino de L'amica Geniale, rivela il segreto per l'intesa con Gaia Girace

Francesco Serpico, Nino de L'amica Geniale, rivela il segreto per l'intesa con Gaia Girace
di

Tutti odiano Nino Sarratore, basta farsi un giro sui social durante le dirette de L'amica geniale o dare un'occhiata (in calce alla notizia) al post pubblicato su Instagram da Francesco Serpico, l'attore che lo interpreta. Intervistato da DiPiù Tv, Serpico ha parlato della sua esperienza, in particolare delle scene con Gaia Girace, ossia Lila.

Serpico rivela infatti che il regista Saverio Costanzo, per sviluppare un buon feeling tra i due attori e rendere più credibili le scene che li vedevano coinvolti in baci, abbracci ed effusioni varie, ha deciso di mandarli a lezione di tango. Il metodo si è rivelato vincente: "ha funzionato: è anche grazie a queste lezioni, infatti, che sul set tra noi si è creata quella bella intesa che poi si è vista in TV”, spiega Serpico.

Nonostante le lezioni, però, interpretare la parte di Nino non è stato facile e nelle scene con Gaia c'era da considerare anche il fattore età: "quando abbiamo dovuto girare le scene d’amore, all’inizio ero un po’ imbarazzato perché Gaia ha solo sedici anni, cinque meno di me, e non sapevo se avesse già vissuto “certe cose" nella realtà, perciò sentivo una grande responsabilità nei suoi confronti. A poco a poco, però l’imbarazzo è diminuito, fino a scomparire del tutto e a trasformarsi in una grande alchimia: e tutto questo ha reso le nostre scene insieme ancora più reali". Avete apprezzato le scene tra i due?

In un'altra intervista, Gaia Cirace ha parlato dell'addio a Lila nella terza stagione, dove comparirà in tre episodi, per poi essere sostituita da un'altra attrice. Se non l'avete ancora fatto, vi consigliamo di dare un'occhiata alla sigla vintage de L'amica geniale.

Quanto è interessante?
1