Frankenstein, il libro di Mary Shelley presto diventerà una serie tv

Frankenstein, il libro di Mary Shelley presto diventerà una serie tv
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Stando ad un recente rapporto di Deadline, Stone Village Television e BlackBox Multimedia stanno lavorando insieme per creare un adattamento televisivo del Frankenstein di Mary Shelley. Bradley McManus scriverà la sceneggiatura per questa serie che si concentrerà sulle ossessioni di uno scienziato che esplora il sottile filo tra la vita e la morte.

Lo spettacolo sarà ambientato in Europa e i produttori "vogliono che diventi un franchise assai redditizio". Sebbene questa descrizione non sia molto specifica, alcuni ipotizzano che questa versione di Frankenstein potrebbe essere ambientata in un mondo afflitto dal COVID-19. Una versione moderna della creatura e del suo creatore sarebbe un escamotage per differenziare questa serie dagli innumerevoli altri film, spettacoli, commedie e fumetti di Frankenstein che sono stati prodotti nel corso degli anni.

Di recente invece si è scoperto che Guillermo del Toro ha tentato di dar vita ad un'ulteriore versione di Frankenstein sul grande schermo. In merito l'attore Doug Jones ha detto: "Guillermo è un grande fan di Bernie Wrightson, ed è anche un amico di Bernie Wrightson, e Bernie aveva creato una versione molto particolare del Frankenstein di Mary Shelley. Che era più emaciato, un po' più magro, un po' più patetico. Eppure, aveva un'abilità fisica innaturale, un'atleticità innaturale per lui. Era cucito insieme con pezzi di ricambio di un paio di corpi diversi. Faccia molto ossuta, lunga, filante, capelli tirati. Devo dire però che non ho mai fatto nessuna prova trucco".

Tra le prossime novità per la tv, vi ricordiamo che c'è anche un progetto per la creazione di un gaming show dedicato ad UNO, il famosissimo gioco di carte.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2