Netflix

Friends, le 5 scene più spassose in assoluto di Joey

Friends, le 5 scene più spassose in assoluto di Joey
di

Quello di Joey Tribbiani, interpretato in Friends da Matt LeBlanc, non sarà forse il personaggio di maggior spessore e nemmeno il più valorizzato nei vari intrecci amorosi della serie. Ma assieme a Pheobe, con la sua commedia dell'assurdo e degli errori, Joey detiene senza alcun dubbio il record di risate strappate.

Pochi giorni fa avevamo stilato una classifica delle migliori scene di Friends con Michael Tyler, interprete di Gunther scomparso prematuramente, ma anche il meno pagato di tutto Friends. Oggi invece, non spinti però (fortunatamente) dal desiderio di rendergli omaggio postumo, vogliamo mettere insieme le cinque scene più esilaranti con protagonista Joey, aspirante attore marcatamente tonto. Non potrà che suonare come una classifica intercambiabile e sicuramente mai esaustiva del suo personaggio, vista la sequela infinita di scene regalate nel corso delle stagioni, da ridere fino alle lacrime. Come quella, famosissima e a tratti inflazionata, in cui Joey, rivolgendosi a una Monica visibilmente stressata, le fa: "Rilassati Monica, prendi una birra!". Al suo "non la voglio", lui risponderà: "Chi ha detto che era per te?".

La serata rubata (7x01): Quella in cui Joey si presenta vestito da diciannovenne - un personaggio che dovrà interpretare, sul set, il giorno successivo - alla festa di fidanzamento di Monica e Chandler. L'outfit comprende un cappello calato sugli occhi, una maglietta da basket, pantaloni calati e le mutande di Chanlder che vi spuntano fuori. Il suo vocabolario si limita al "s'up" e "wack", per arrivare alla line assurda: "S'up with the wack PlayStation s'up". Qualunque cosa volesse dire, aveva senz'altro azzeccato la stupidità del personaggio.

La danza del poliziotto (10x11): Quella in cui Joey partecipa a un concorso a premi, della tipologia telequiz per il piccolo schermo, nella speranza che questo possa dare una nuova sferzata alla sua immagine nel mondo dell'intrattenimento. Farà perdere ogni round allo sfortunato concorrente finito in coppia con lui, persino sulle domande gastronomiche, dove dovrebbe essere ben più preparato. Alla domanda: "Cos'è bianca, si tiene in frigo e si mette nel caffé", sparerà a casaccio "carta, neve, un fantasma".

Questione d'immagine (6x05): Quella in cui Joey finge di possedere una Porsche. E ben più di questo. All'improvviso, costruisce di sana pianta una seconda vita fatta di enormi investimenti azionari e seconde case. Almeno finché non si presenta il vero proprietario dell’auto. Per non tradisrsi, Joey continua con la commedia, costruendo una sagoma di cartone a forma di Porsche e la mette sotto un telo protettivo.

Lezioni di francese (10x13): Quella in cui Joey finge di parlare il francese per un provino. Persino il nome originale dell'episodio titolava, pressappoco, così. L'attore ha infatti mentito nel suo curriculum, sostenendo di conoscere il francese. Le lezioni di Phoebe per prepararlo alla parte saranno tutte inutili: l'intera puntata lo vede modificare le frasi con le pronunce e, alle volte, i significati e doppi sensi inconsapevoli più disparati.

Minuti contati (3x02): Quella in cui Joey indossa, in vista di una cena di gala, tutti i vestiti di Chandler uno sopra l'altro, ma senza mutande. I due infatti si stavano litigando la poltrona di Monica e quando Ross invita Joey ad alzarsi e andarsi a preparare, lui si porta via i cuscini della poltrona. Chandler, a quel punto, gli ruba tutte le mutande e Joey, per vendetta, s'inventa questa assurda trovata.

Che ne pensate di questa classifica? Avreste messo altre scene? Raccontatecele nei commenti!

Quanto è interessante?
2