Friends: ecco quali sono i 5 segreti più tristi di Chandler Bing

Friends: ecco quali sono i 5 segreti più tristi di Chandler Bing
di

Per una sitcom come Friends, il divertimento dovrebbe essere il punto di forza. Chandler Bing è di solito il primo nome a cui i fan pensano quando viene descritto il fascino comico dello spettacolo. È rimasto così per tutte le 10 stagioni, anche se questo tendeva a nascondere un po' della sua profondità emotiva.

Guardando più a fondo nella caratterizzazione di Chandler, le cose su di lui possono essere viste sotto una luce significativamente diversa. La sua vita non è sempre stata rose e fiori, anzi covava spesso dei sentimenti di inferiorità derivanti dai problemi della sua infanzia e dal modo in cui veniva trattato dagli altri. Ecco quindi i 5 segreti più tristi sul personaggio di Chandler:

  1. Ha odiato se stesso per molto tempo: Chandler piaceva a tutti, ma non provava gli stessi sentimenti per se stesso. In più di qualche occasione ha ammesso di odiare se stesso. In effetti, considerava la sua maestria nel trucco e nella cura del corpo il risultato di un tocco di disprezzo di sé. Quando è stato vicino a fare la proposta a Monica per la prima volta, Chandler ha ammesso di aver avuto poche occasioni di innamorarsi davvero. Nonostante il suo successo economico e la sua stretta cerchia di amici, Chandler ha ammesso di essere davvero felice solo al raggiungimento dei 30 anni.
  2. Nessuno lo ha aiutato per quanto riguarda l'odio per la sua carriera: il miglior esempio del perché Monica fosse il miglior interesse amoroso mai avuto da Chandler è stato perché era l'unica che prendeva sul serio le sue speranze di trovare una nuova carriera lavorativa. Questo, però, accadde solo durante la nona stagione. Prima di allora, nessuno si è nemmeno preoccupato di chiedergli qual era il suo lavoro. Tutti gli altri condividevano i loro problemi a lavoro, Chandler preferiva starsene in disparte anche perché a nessuno forse importava.
  3. Non è mai stato preso sul serio: essendo uno spettacolo comico, i personaggi di Friends sono generalmente classificati in base al loro umorismo e Chandler è certamente al primo posto. Questo è stato portato all'estremo, tuttavia, con lo stesso Chandler che si lamentava del fatto che tutti lo vedessero solo come il ragazzo divertente. Quando voleva essere preso sul serio come genitore, soprattutto come potenziale tutore di Emma, Ross e Rachel hanno ammesso di averlo visto solo come un genitore divertente, non come una figura paterna seria. L'ex ragazza di Joey, Janine, lo ha persino preso in giro quando Chandler stava solo cercando di essere una buona compagnia.
  4. Le sue insicurezze sono state interpretate come comicità involontaria: se si guardassero alcune delle citazioni più memorabili di Chandler, sarebbero sia divertenti che strazianti. Questo perché la sua tristezza e le sue insicurezze erano spesso trasformate in battute comiche. La sua paura per il cambio di professione era qualcosa di cui gli altri ridevano spesso. Phoebe ha anche cercato di sfruttare questa insicurezza cercando di convincere Chandler a far provare a Gary sentimenti simili. A volte, quando Chandler superava questa paura - come quando si è impegnato troppo con Janice o Monica - si vergognava di essere troppo appiccicoso.
  5. Le donne che amava lo tradivano: è difficile non essere infastiditi dalle donne per cui Chandler provava dei sentimenti, poiché da queste è stato trattato piuttosto male. Tra le ragazze più celebri vi sono certamente Kathy e Janice per cui si era perdutamente innamorato. Entrambe lo hanno tradito e non se ne sono preoccupate finché non sono state scoperte. Chandler non ha nemmeno ricevuto le scuse appropriate, il che giustifica la sua estrema insicurezza con Monica.

Vi lasciamo alle 5 migliori guest star che mai vi sareste immaginati di vedere in Friends. Ecco, inoltre, alcuni dettagli sulla prossima serie reunion di HBO di Friends.

Quanto è interessante?
4