Friends, Cox e Aniston contro Van Damme: 'Non deve usare la lingua quando ci bacia!'

Friends, Cox e Aniston contro Van Damme: 'Non deve usare la lingua quando ci bacia!'
di

Jean-Claude Van Damme non è esattamente uno di quegli attori noti per non creare problemi: nel corso della sua lunga carriera, la star del cinema d'azione si è trascinata un carico piuttosto consistente di polemiche relative ai suoi comportamenti sul set. La sua esperienza in Friends, dunque, non sembra fare eccezione.

Secondo quanto raccontato dal regista Michael Lambeck, infatti, le interazioni tra l'attore e le due star dello show Jennifer Aniston e Courteney Cox durante l'episodio in cui Van Damme fece da guest star risultarono piuttosto problematiche: il nostro, infatti, tendeva a spingersi decisamente più in là del dovuto al momento di baciare Rachel e Monica.

"Non era preparato ed era arrogante. Lasciate che vi racconti questa storia: prima giriamo la scena con lui e Jennifer, poi lei viene da me e mi fa: 'Lem, puoi farmi un favore? Puoi chiedergli di non usare la lingua quando deve baciarmi?' Al che io gli dico che è tutto ok, ma essendo un primo piano forse è meglio evitare. Poi però giriamo la scena con Courtney ed anche lei viene da me e mi dice: 'Lem, per favore, puoi dirgli di non mettermi la lingua in bocca?' Non ci potevo credere! Dovetti dirglielo di nuovo, ma stavolta fui più duro" è stato il resoconto di Lambeck.

La cosa, comunque, non è stata commentata né dalle dirette interessate né dallo stesso Van Damme, così come da nessun altro membro del cast di Friends. A proposito di comparse: ecco in che modo Matthew Perry convinse Julia Roberts a partecipare a Friends; vediamo, invece, chi era l'attore più pagato del cast di Friends.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2