Friends: la creatrice spiega perché un revival sarebbe solo deludente

Friends: la creatrice spiega perché un revival sarebbe solo deludente
INFORMAZIONI SCHEDA
di

I fan di tutto il mondo continuano a sperarci, ma la co-creatrice di Friends, Marta Kauffman, ha spiegato il motivo per cui una reunion svilirebbe il cuore dello show.

Nel corso di un’intervista concessa a Rolling Stone, la Kauffman ha appunto spiegato ancora una volta le diverse ragioni per cui una reunion è sconsigliabile: “Ci sono diverse ragioni. Primo: lo show racconto un periodo nella nostra vita in cui gli amici sono la nostra famiglia. Non è più quel tempo. Tutto quello che succederebbe sarebbe mettere insieme questi sei attori, ma il cuore dello show verrebbe meno. Secondo: non so quanto bene ci farebbe. Lo show è meraviglioso così com’è, la gente lo ama. Una reunion sarebbe solo deludente. ‘The One Where Everyone’s Disappinted'”, ha concluso citando lo schema dei titoli della sit-com.

Già lo scorso agosto, anche Jennifer Aniston aveva parlato brevemente delle esigue possibilità per una reunion del cast: “Ho fantasticato molto su questo, è stato davvero il miglior lavoro che abbia mai avuto, non so come sarebbe oggi, ma non si sa mai. Del resto tante altre serie sono state riavviate negli ultimi anni, e tutte hanno avuto grande successo”. Tra chi non vuole sentirne parlare c’è però Matt LeBlanc, interprete di Joy nella serie. La Aniston aveva infine scherzato sull’idea di mettere in piedi un revival di Cuori senza età, con Lisa Kudrow e Courtney Cox e passare la vecchiaia insieme sulle sedie di vimini.

Che ne pensate di questa possibilità? Sareste curiosi di vedere un revival di Friends? Fatecelo sapere nei commenti!

Quanto è interessante?
2