Friends, David Schwimmer era il rubacuori del cast: Courteney Cox lo paragonò ai Beatles

Friends, David Schwimmer era il rubacuori del cast: Courteney Cox lo paragonò ai Beatles
di

Nei giorni in cui non si fa altro che parlare della reunion di Friends, sono state rispolverate alcune interviste del passato che includono alcune curiosità sul cast della sit-com più nota al mondo. In un pezzo di Entertainment Weekly del 1995 si parlò del ruolo da latin lover di David Schwimmer all'epoca della serie, confermato da Courteney Cox.

Se non avete ancora visto lo speciale leggete la nostra recensione della reunion di Friends.
"Quando David esce è come se fossero appena arrivati Beatles" dichiarò Cox nell'articolo. L'interprete di Monica Geller dichiarò che in un'occasione "una decina di ragazze hanno urlato 'Ti amiamo, Ross!' durante una chiamata in scena. David è molto vulnerabile. Il modo in cui dice 'Ciao' quando è triste è così adorabile, vorresti solo correre da lui e dirgli 'Che succede? Ti posso aiutare'".

David Schwimmer è noto per la sua autoironia, tant'è che nell'intervista rispose:"Dev'essere il taglio di capelli". Inoltre all'epoca l'attore confessò di essere l'unico del cast a non avere un assistente personale.
Nato a New York ma cresciuto a Los Angeles, l'interprete di Ross una volta si definì un ex 'grasso, brutto geek'.
In una successiva intervista a Entertainment Weekly, Schwimmer dichiarò la propria passione per il teatro:"Il mio primo amore è il palcoscenico; è importante per me crescere come artista. Il mio interesse principale nell'esibirmi è educare".
Martha Kauffman e David Crane, creatori di Friends, pensarono proprio a Schwimmer per il personaggio di Ross Geller. Kauffman lo definì incredibilmente divertente e con quell'espressione da 'cane bastonato'.

Il regista Ben Winston ha risposto ai commenti maligni su Matthew Perry, preso di mira dopo la sua apparizione nella reunion.

FONTE: People
Quanto è interessante?
3