Friends: Jennifer Aniston odiava Rachel, ecco per quale motivo

Friends: Jennifer Aniston odiava Rachel, ecco per quale motivo
di

Quando Friends è andato in onda per la prima volta nel 1994, nessuno sapeva quanto sarebbe diventato popolare nella storia della televisione. All'inizio non era altro che un'altra delle tante sitcom che già andavano in onda, ma in breve tempo è diventata la più grande sitcom degli anni '90 e ancora oggi attira nuovi fan.

Le folli vite di Rachel (Jennifer Aniston), Monica (Courtney Cox), Phoebe (Lisa Kudrow), Ross (David Schwimmer), Chandler (Matthew Perry) e Joey (Matt LeBlanc) sono state un tale successo che hanno spinto il cast a vette di successo totalmente inaspettato, ma non per tutti gli attori è stato qualcosa di positivo.

Tra questi vi era Jennifer Aniston che è arrivata a odiare il suo personaggio, ma i motivi erano alquanto curiosi. Per coloro che non hanno vissuto gli anni '90, "Rachel" era il nome dell'iconica acconciatura del personaggio di Rachel. Il nome fu dato in un secondo momento dato che metà delle donne che guardavano lo spettacolo si precipitavano dai parrucchieri cercando quella specifica acconciatura.

Lo stile a strati dei capelli di Rachel Green è diventato così popolare che anche le celebrità e le supermodelle sfoggiavano quella particolare acconciatura. Tuttavia, l'unica persona che odiava "Rachel" era in realtà Rachel stessa. Jennifer Aniston ha detto che il taglio di capelli "è stato un po' raccapricciante per me". Poi l'attrice ha anche affermato che "è stato il taglio di capelli più brutto che abbia mai visto".

Vi lasciamo con un interessante retroscena di Friends che riguarda la Aniston e con le 3 scene più divertenti di Friends.

Quanto è interessante?
3