Friends: le migliori battute finali dei personaggi principali della serie

Friends: le migliori battute finali dei personaggi principali della serie
di

Nel corso dei suoi 10 anni, Friends è diventata una delle sitcom più influenti e popolari di sempre. La stagione finale arrivò nel 2004, con una conclusione incredibilmente emozionante che ha visto il gruppo principale di personaggi passare al capitolo successivo della loro vita.

Facendo un passo indietro nel tempo, è interessante scoprire quale è stata l'ultima frase pronunciata da alcuni personaggi principali. Ecco le battute finali più memorabili:

  1. Chandler: "Certo. Dove?": non c'è dubbio che Chandler fosse uno dei personaggi più divertenti di Friends. Durante le 10 stagioni della serie, ha pronunciato così tante battute da far ridere a crepapelle. Quindi non è stata una sorpresa che anche la sua ultima battuta nello spettacolo fosse grondante di sarcasmo. Dopo che Rachel chiede se vogliono prendere un caffè, lui chiede in modo esilarante dove dovrebbero andare, anche se vanno nello stesso bar da almeno 10 anni. Non solo fu l'ultima battuta di Chandler, ma era l'ultima cosa detta da chiunque altro nello show. Ed è stato carino che il finale si sia concluso con una battuta sarcastica dopo un episodio così emotivamente pesante.
  2. Rachel: "Va bene, dovremmo prendere un caffè?": come tutti i fan sanno, il caffè è sempre stato una parte importante dello spettacolo. Non perché i personaggi fossero dipendenti dalla caffeina, ma perché trascorrevano molto del loro tempo al caffè Central Perk. Sia Rachel che Joey hanno lavorato lì per un po', e Phoebe ha cantato lì regolarmente. Insomma, era il loro punto di incontro preferito. Quindi era giusto che la loro ultima attività come gruppo fosse quella di andare a prendere un caffè. La battuta finale di Chandler fu proprio una conseguenza a questa domanda.
  3. Monica: "Abbiamo un po' di tempo.": dopo aver svuotato l'appartamento e aver gettato un buon numero di lacrime, Monica affermò di avere un altro po' di tempo prima di partire. La battuta in sé non era particolarmente interessante, né riassumeva davvero Monica come personaggio, ma almeno ha impostato la fine dello spettacolo. Inoltre, ha dato una ragione ai personaggi per smettere di piangere, dato che avevano più tempo per stare insieme.
  4. Joey: "Sì. Credo di si.": Joey non è mai stato un oratore eloquente e la sua ultima battuta nel finale non è stata diversa sotto questo punto di vista. Il dolore nella sua voce però era palpabile nonostante le poche parole pronunciate. L'intero momento deve essere stato ancora più difficile per lui che per tutti gli altri, dato che mentre gli amici stavano cambiando vita, la sua restava sempre la stessa ma senza la compagnia dei suoi solidi compagni di avventura. Almeno fino a quando non si è trasferito a Los Angeles per il suo spin-off.
  5. Phoebe: "Allora, immagino sia questo.": Phoebe divenne celebre per la caratteristica di pronunciare spesso frasi esilaranti e strane, ma nei momenti finali divenne totalmente seria. Dopo che tutti hanno messo le chiavi sul bancone, Phoebe ha tristemente riassunto quello che stavano pensando tutti, che il loro tempo insieme come gruppo era finito. Vedere un personaggio così frizzante abbattersi è stato uno dei motivi per cui la scena finale è stata così straziante.
  6. Ross: "Ti rendi conto che abbiamo passato 10 anni senza che succedesse?": uno dei momenti più emozionanti nella storia dello spettacolo è stato quando il gruppo principale ha salutato l'appartamento di Monica e Chandler. Anche se era una scena pesante, c'era ancora tempo per le battute. In uno di questi casi, Monica ha sottolineato che Ross ha vissuto nell'appartamento quando cercava di diventare un ballerino. Ross le lanciò un'occhiataccia e poi menzionò quanto fosse fastidioso che quel particolare segreto fosse stato rivelato l'ultimo giorno insieme al gruppo.

Vi lasciamo alle 5 migliori guest star che mai vi sareste immaginati di vedere in Friends. Ecco, inoltre, alcuni dettagli sulla prossima serie reunion di HBO di Friends.

Quanto è interessante?
2