Friends: è morto James Michael Tyler, interprete di Gunther nella serie

Friends: è morto James Michael Tyler, interprete di Gunther nella serie
di

James Michael Tyler è scomparso ieri 24 Ottobre all'età di 59 anni. A portarlo via è stato un cancro alla prostata, diagnosticato nel 2018 quando era ormai al quarto stadio. Tyler lo aveva annunciato ai fan soltanto a Giugno di quest'anno.

Nella celebre sitcom l'attore interpretava il personaggio ricorrente di Gunther, apparso in ben 150 episodi della serie. Nel 2019 James aveva dichiarato di non desiderare un reboot di Friends, che a questo punto per lui non avrebbe avuto alcun senso. E in effetti si è poi optato per una reunion, lo scorso anno, in cui Tyler è apparso, ma soltanto in video.

I colleghi lo hanno ricordato sui social attraverso dei post su Instagram. "Friends non sarebbe stato lo stesso senza di te" dice Jennifer Aniston, mentre la collega Courteney Cox dichiara "L'enorme gratitudine che portavi ogni volta sul set è quella che io provo per averti conosciuto".

Secondo quanto riportato da Variety, l'attore è deceduto nella sua casa a Los Angeles. "Se lo hai incontrato almeno una volta ti sei fatto un amico per la vita", si legge nella dichiarazione della famiglia. "[Tyler] lascia sua moglie, Jennifer Carno, l'amore della sua vita. Il mondo lo conosceva come Gunther (il settimo amico), dalla celebre sitcom Friends, ma i suoi cari lo conoscevano come attore, musicista, attivista e marito amorevole. Michael amava la musica dal vivo, tifava per i Clemson Tigers e si ritrovava spesso in divertenti avventure non programmate."

Quanto è interessante?
2