Fury Files, la serie animata Marvel sbarca su Disney+ ma senza Samuel L. Jackson

Fury Files, la serie animata Marvel sbarca su Disney+ ma senza Samuel L. Jackson
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In attesa dell'arrivo di Loki su Disney+, la casa di Topolino ha pensato bene di lanciare sulla piattaforma streaming Fury Files, una serie animata del 2013 che ci permette di dare uno sguardo piuttosto esaustivo a dozzine di personaggi del catalogo Marvel.

Usando frammenti delle precedenti proprietà animate, ogni episodio esamina un personaggio del mondo dei supereroi da The Leader, a She-Hulk e altri membri della famiglia come l'Incredibile Hulk, Black Panther, Power Man e Hawkeye.

Questo show è stato inizialmente rilasciato nel 2013 e ora tutti i 21 episodi sono disponibili per lo streaming su Disney+. Fury Files dunque permetterà ai fan di conoscere di tutto e di più su eroi e cattivi preferiti, utilizzando una combinazione di fumetti in movimento e scene tratte da famosi programmi animati Marvel come Avengers: Earth's Mightiest Heroes e X-Men: The Animated Series.

Naturalmente questa produzione non rientra nel canonne del Marvel Cinematic Universe, anche se naturalmente, molte saranno le informazioni importanti che gli spettatori potranno trarre sui principali protagonisti del nuovo corso del franchise. Insomma, sarà proprio Fury a presentarci un nuovo sguardo su tutti questi personaggi ma, l'ex capo dello SHIELD per l'occasione, non potrà però contare sulla voce di Samuel L. Jackson. Il personaggio è stato infatti doppiato nella versione inglese da Chi McBride. Darete un'occhiata a questa serie animata? Naturalmente, fateci sapere cosa ne pensate nell'apposita sezione commenti.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4