Game of Thrones 5: Iain Glen e l'indole combattiva di Jorah

di

In una recente intervista rilasciata alla HBO, l'attore cinquantatreenne Iain Glen, che interpreta il malinconico cavaliere Jorah Mormont nella serie Game of Thrones, racconta il rapporto del suo personaggio con Tyrion, Daenerys e i combattimenti corpo a corpo.

Glen descrive il rapporto con il 'folletto' come inizialmente e apparentemente conflittuale, ma che man mano si evolve, instaurando tra i due una qualche complicità: "come tutti sappiamo, Tyrion è un personaggio molto complesso e Jorah, viaggiando con lui, inizia a vederlo per come è realmente. Perché fra i due inizi a stringersi un legame ci è voluta un'esperienza di pre-morte ma, grazie a questa, i due iniziano a comprendersi e a provare stima reciproca, tant'è che appena Tyrion cerca di salvarlo proponendolo come lottatore per le Fosse di Combattimento, Jorah sta al gioco e asseconda l'idea del 'folletto'.".

Durante l'intervista, l'attore esprime la sua passione per le scene di combattimento e racconta alcune curiosità a riguardo: "il combattimento a mani nude e quello con le armi è qualcosa che ho sempre amato fin dai tempi della scuola di recitazione. Anche se è una finzione, la lotta richiede le stesse conoscenze e le stesse capacità di quelle che ha chi si impegna in veri combattimenti e, per fortuna, la produzione è sempre molto meticolosa nella preparazione degli attori per queste scene. Ovviamente, tutti gli stuntmen con i quali lottiamo sono degli attori fantastici: oltre a farci apparire al meglio si prendono cura di noi e, grazie a loro, riusciamo a non farci del male.".

L'attore conclude descrivendo i motivi che lo hanno spinto a combattere nelle fosse: "Jorah è sempre stato pronto a morire per Daenerys. Dopo aver tentato senza successo di riconquistare la sua fiducia, è come se in lui fosse esploso un furore che gli ha fatto mettere da parte l'autocommiserazione e che lo ha spinto a dimostrare con i fatti le sue intenzioni. Un momento bellissimo è quello in cui lui le porge la mano e lei la stringe: qui c'è un parziale perdono e una parziale riunificazione. Jorah ha sempre adorato la giovane Targaryen, non importa se non verrà mai ricambiato: in ogni caso lui non può fare a meno di lei.".

Quanto è interessante?
0

Game of Thrones - Stagione 5

Game of Thrones - Stagione 5
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Michael Slovis, Mark Mylod, Jeremy Podeswa, Miguel Sapochnik
  • Interpreti: Peter Dinklage, Emilia Clarke, Nikolaj Coster-Waldau, Lena Headey, Maisie Williams, Kit Harington, Sophie Turner
  • Sceneggiatura: David Benioff, D.B. Weiss, Dave Hill, Bryan Cogman
  • Nazione: Usa
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +