Game of Thrones, 5 storie o timeline che potrebbero diventare spinoff

Game of Thrones, 5 storie o timeline che potrebbero diventare spinoff
di

Game of Thrones si è ormai conclusa nel 2019, e i fan già sentono la mancanza del fantasy tratto dai libri di George R. R. Martin. Ma non bisogna disperare, perché, come dimostrato dai due prequel già realizzati, Bloodmoon e House of the Dragon, la serie della HBO è una fonte inesauribile di storie. Ci sarebbe dunque spazio per nuovi spinoff.

Mentre vengono annunciati altri 3 spinoff di Game of Thrones, i fan dell'acclamato show continuano a cercare nei libri di Martin e nelle otto stagioni della serie, altre possibili storie da raccontare. E più si cerca e più ci si rende conto che sono davvero tante le possibilità. Ma alcune incuriosirebbero gli spettatori più di altre.

Sarebbe interessante, ad esempio, seguire le avventure e i viaggi epici di Arya Stark oltre i confini di Westeros in un prodotto incentrato su di lei. Una possibilità che stuzzica molto i fan, che accoglierebbero positivamente una serie del genere. Ma purtroppo anche molto improbabile, perché il responsabile della programmazione di HBO, Casey Bloys, ha dichiarato che gli spinoff saranno probabilmente tutti prequel, e non sequel della serie originale.

Un prequel interessante potrebbe riguardare la storia del Corvo a Tre Occhi, nominato sin dalla prima stagione e incontrato dopo cinque. Il Corvo a Tre occhi ha il dono della Vista Verde, cioè la capacità di avere sogni profetici in cui riesce a comunicare, e di vedere il passato il presente e il futuro. Incentrare una serie sulle sue origini potrebbe essere una mossa vincente.

E' stato più volte dichiarato dalla HBO che ci si vuole concentrare su storie nuove, non esplorate nei libri di Martin. E proprio su questa affermazioni possiamo dunque immaginare che potrebbe esserci uno spinoff sulla città di Valyria. La misteriosa Atlantide, la cui ricchezza è stata distrutta da un evento tragico, non è stata affatto esplorata né particolarmente descritta nei libri. Dunque la sua affascinante storia potrebbe renderla il soggetto perfetto per una serie TV.

Un altro prequel incuriosirebbe molto i fan. Si tratta della storia della guerra tra Robert Baratheon e Aerys Targaryen, un evento che si è si svolto in realtà migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones. Sarebbe però molto interessante uno spin-off che racconta una storia che si collega con l'episodio pilota.

L'ultima, interessante, storia da raccontare sarebbe invece quella del giovane Khal Drogo. Si tratta di un personaggio amatissimo dal pubblico, nonostante ci abbia lasciati molto presto nella serie. Tra l'altro Momoa, l'attore che interpreta Drogo, è sempre rimasto molto legato al ruolo, e probabilmente sarebbe ben felice di vestire i panni del guerriero barbaro.

Insomma, sono tante le possibilità che si prospettano davanti ai produttori. A loro non resta che scegliere, mentre noi ci godiamo House of the Dragon lo spinoff che esplora diverse timeline e fantastichiamo sulle possibili nuove serie tratte da GOT. E a voi quale nuovo spinoff piacerebbe vedere?

Quanto è interessante?
2