Game of Thrones 8 e quell'errore impercettibile con la parrucca di Daenerys

Game of Thrones 8 e quell'errore impercettibile con la parrucca di Daenerys
di

Game of Thrones è stata una delle migliori serie tv di sempre, ma non è mai stata priva di difetti o errori di continuità. Dopotutto, era anche uno dei progetti più ambiziosi in televisione, il che significa che la pressione era molta e ci sono state alcune sviste di trama e sul set che i fan non hanno potuto fare a meno di notare.

Queste sviste si sono presentate sotto forma di errori di continuità che sono stati notati dai fan più attenti. Il più clamoroso errore rimane senza dubbio quello della tazza di caffè Starbucks abbandonata sul set in bella vista davanti a Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) durante una festa, ma non è stato il solo.

Internet all'epoca ha risposto con un'implacabile diffusione di meme, e un po' di delusione con gli showrunner David Benioff e DB Weiss per non aver notato che la tazza era lì. Alla fine HBO ha fatto una dichiarazione ironica e la tazza stessa è stata rimossa digitalmente da tutte le piattaforme HBO.

Tuttavia, la tazza incriminata non è stato il primo errore che lo spettacolo ha commesso. Dalla prima stagione, i fan hanno notato molti errori visivi e di continuità.

Nel primo episodio dell’ottava stagione mentre lo spettacolo ci distraeva con l'arrivo di Daenerys Targaryen a Winterfell insieme a Jon Snow (Kit Harington) e la promessa di tensione tra Dany, Sansa (Sophie Turner) e Arya Stark (Maisie Williams), alcuni spettatori hanno notato che la Madre dei Draghi è riuscita a cambiare acconciatura di capelli in pochi secondi.

Come potete vedere nell’immagine in calce alla notizia, Daenerys viene vista per la prima volta con le sue trecce che si incrociano sulla parte posteriore della testa, ma nella scena successiva le sue trecce sono disposte in una crocchia rotonda.

Clarke ha indossato molte parrucche nel corso degli anni mentre interpretava la madre dei draghi, ma sembra che ne indossasse due leggermente diverse quando lei e Jon Snow sono entrati a Winterfell con i suoi soldati. Game of Thrones è uno spettacolo meticolosamente realizzato a tutti i livelli, dalle intricate trame alle enormi scenografie e ai costumi elaborati ma nessuna opera è perfetta.

I più attenti avranno inoltre notato che non appena Daenerys mise piede a Grande Inverno o nel nord di Westeros, aveva bisogno di un nuovo stile. Quindi, il costumista Michele Clapton le ha regalato un vestito di pelliccia bianca angelica, molto in linea con il suo personaggio in quel momento visto che rappresentava una grandissima speranza per sconfiggere gli Estranei.

Tuttavia, non appena iniziò la guerra contro Cersei, il suo vestito di pelliccia precedentemente bianco iniziò ad avere sfumature di rosso Targaryen che segnalavano la sua discesa nella follia. Questo vestito è poi diventato completamente rosso dopo che ha perso Missandei. Quello è stato il punto di non ritorno per lei e un drastico cambiamento di umore ci era stato anticipato anche dai dettagli del suo nuovo costume.

Avevate notato questo piccolo dettaglio? Fatecelo sapere nei commenti! Vi lasciamo con le 5 scene più commoventi di Game of Thrones.

Quanto è interessante?
2
Game of Thrones 8 e quell'errore impercettibile con la parrucca di Daenerys