Game of Thrones 8: finali alternativi per evitare spoiler? Ecco come la pensa Arya Stark

di

L'attrice del Trono di Spade, Maisie Williams, ha dichiarato che i rumor che vorrebbero la produzione intenta a girare diversi finali della serie per sviare l'interesse dei fan, potrebbero non essere veri.

Di recente, un grosso spoiler sulla trama di GOT 8 ha rivelato che c'era un grande incendio in uno dei set dove si sta girando l'ultima stagione dell'acclamato serial HBO. Successivamente, un'altra immagine trapelata online, ha rivelato la possibilità di un confronto tra due dei personaggi principali.

Ragion per cui, considerata l'attenzione sia dei media che dei fan su Il Trono di Spade, è interessante capire è se sia vero o meno il discorso della realizzazione di diversi finali per la serie tv che, con la sua ottava stagione, arriverà alla definitiva conclusione.

Per quanto riguarda l'attrice che interpreta Arya Stark, Maisie Williams, lei, dal canto suo, si è unita a Coster-Waldau nel ridimensionare la storia dei molteplici finali. In un'apparizione al Jimmy Kimmel Live! che potete vedere nel player, la ragazza ha negato fermamente i rumor:

"Beh, l'ho sentita questa storia, e ho immediatamente pensato: "Non credo che abbiamo abbastanza budget per girare finali diversi."

Kimmel ha però ricordato alla Williams che lo stesso presidente della HBO, Casey Bloys, aveva parlato dei finali multipli tempo fa (a settembre), ma, con arguzia, lei ha risposto così:

"Ma, come sappiamo tutti, i presidenti non sempre dicono la verità."

E quindi non ci resta che attendere il 2019, quando arriverà Game of Thrones 8!

Quanto è interessante?
7