Game of Thrones 8: Lena Headey rivela una drammatica scena eliminata con Cersei

Game of Thrones 8: Lena Headey rivela una drammatica scena eliminata con Cersei
di

Di recente Lena Headey ha confessato che avrebbe voluto un finale migliore per Cersei, ma ora l'attrice di Game of Thrones ha svelato un altro interessante dettaglio sulla regina Lannister.

Durante il Munich Comic Con, infatti, Lena Headey ha raccontato che i primi montaggi della Stagione 7 di Game of Thrones includevano una scena in cui Cersei perdeva il suo bambino. Leggiamo le sue dichiarazioni:

"Abbiamo girato una scena, durante la settima stagione, in cui c'ero io che perdevo il bambino ed era un risvolto davvero traumatico. Sarebbe stato un grande momento per Cersei, mi sarebbe piaciuto tanto perché credo che avrebbe evoluto diversamente il personaggio".

Insomma, sembra proprio che l'interprete della Lannister proprio non abbia gradito il destino che Benioff e Weiss hanno riservato alla precedente regina dei Sette Regni. Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto il finale di Cersei e Jaime (un epilogo che Nikolaj Coster-Waldau reputa poetico) o avreste preferito una morte diversa come ha dichiarato recentemente l'attrice statunitense?

Intanto ricordiamo che le riprese de La Lunga Notte, il prequel di Game of Thrones, sono ufficialmente iniziate e che lo spin-off non ha ancora una data di debutto ufficiale. Sappiamo, però, che racconterà le origini dei Figli della Foresta e degli Estranei, diversi millenni prima la storia narrata da George Martin.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4