Game of Thrones, arrestato Joseph Gatt: è accusato di chat erotiche con minori

Game of Thrones, arrestato Joseph Gatt: è accusato di chat erotiche con minori
di

Joseph Gatt, star di Game of Thrones e Star Trek Into Darkness, è stato arrestato a Los Angeles con l'accusa di 'comunicazione sessualmente esplicita online con un minore'. La polizia ha annunciato i dettagli dell'arresto di Gatt in un comunicato, lanciando un appello affinché altre potenziali vittime contattino le autorità.

Gatt, 50 anni, è stato arrestato nella sua casa nel quartiere di Beverly Grove lo scorso 6 aprile dagli investigatori dell'Internet Crimes Against Children Task Force del dipartimento di polizia di Los Angeles. La notizia è stata resa pubblica soltanto in queste ore.

Il fermo è avvenuto, come comunica la polizia, dopo aver ricevuto informazioni che Gatt avrebbe intrattenuto comunicazioni con un minore oltre i confini dello stato. L'attore è stato arrestato con con un mandato per il reato di 'contatto con minori in conseguenza di reati sessuali'. Non ci sono ulteriori dettagli sulla vicenda.

Joseph Gatt è un caratterista molto prolifico al cinema e in tv, e ha recitato in show quali NCIS: New Orleans, Z Nation, Lucky Man, Ray Donovan, The 100 e Banshee. Gatt ha recitato in Dumbo di Tim Burton ed è nel cast anche dell'imminente Black Adam. L'attore è stato rilasciato su cauzione ma dall'entourage non filtrano dichiarazioni su quanto accaduto.

Joseph Gatt in Game of Thrones è apparso dalla quarta stagione dello show HBO tratto dalle opere di George R.R. Martin.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
5