Game of Thrones: a chi si è ispirato George Martin per Cersei Lannister?

Game of Thrones: a chi si è ispirato George Martin per Cersei Lannister?
di

Nonostante la controversa stagione conclusiva, i fan della storia nata dalla mente di George Martin hanno deciso di premiarla considerando Game of Thrones la migliore serie del XXI secolo, questo anche grazie ai convincenti personaggi principali. Scopriamo quindi quale è stata l'ispirazione per Cersei Lannister.

Figlia di Tywin Lannister e sorella gemella nonché amante, di Jaime Lannister, il personaggio interpretato da Lena Headey si è subito distinta per la sua grande ambizione e la sua volontà di sostituirsi al marito Robert Baratheon nella guida del regno. La sua figura è stata subito comparata a quella di Margherita d'Angiò, regina consorte del re Enrico VI d'Inghilterra. Secondo varie cronache, Margherita sostituisce il marito nella gestione del loro regno, in particolare dopo che la pazzia di Enrico gli rese impossibile governare. Così come per la sua controparte televisiva, anche il figlio di Margherita si pensa fosse il frutto di una relazione incestuosa, e come Joffrey anche nei suoi confronti circolano voci riguardo la sua estrema crudeltà.

Un altro personaggio storico molto simile a Cersei Lannister è Caterina de Medici, sposa di Enrico II di Francia, nonostante questo il marito era molto più interessato alla sua amante, Diane de Poitiers, una vicenda che ricorda molto l'amore di Robert Baratheon per Lyanna Stark. Anche il figlio maggiore di Caterina de Medici muore giovane dopo solo un anno di governo, lasciando il posto al fratello Carlo IX di dieci anni, che subirà le influenze della madre Caterina.

Per finire, vi segnaliamo la notizia su una promessa non mantenuta dall'autore di Game of Thrones.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
5