Game of Thrones, Emilia Clarke festeggia i dieci anni della serie: "Eravamo giovanissimi"

Game of Thrones, Emilia Clarke festeggia i dieci anni della serie: 'Eravamo giovanissimi'
di

Il primo episodio di Game of Thrones andava in onda dieci anni fa oggi, 17 aprile 2011: per l'occasione Emilia Clarke, una delle protagoniste del fantasy HBO, ha guardato indietro ai tempi della prima stagione parlando con Entertainment Weekly.

"Onestamente mi guardo indietro e ancora penso: 'Non sono ancora arrivata al punto in cui posso analizzare la serie retrospettivamente per ciò che è.' Penso che avrò 90 anni quando potrò davvero farlo. L'esperienza è stata così enorme, e così divorante, e ha rappresentato una parte così importante della mia vita, della mia giovinezza. Se ci ripenso, è come pensare agli anni del liceo o dell'università."

Emilia Clarke ha continuato parlando dell'insospettabile successo ottenuto dalla serie, che dopo milioni di spettatori, decine di record e piogge di premi, si espanderà anche con numerosi spin-off in arrivi.

"Guardo indietro alla persona che ero all'epoca e le dico: 'Non hai la minima idea di cosa sta per arrivare, cara mia. Non hai idea di cosa ti sta per colpire'. Ed è stato bellissimo. Eravamo tutti molto inconsapevoli di come la serie sarebbe stata ricevuta dal pubblico, cosa avrebbero pensato gli spettatori. Eravamo come dei bambini perché ci stavamo divertendo sul serio, ma stavamo anche sperimentando una cosa assolutamente folle. La prima stagione è stata una gioia ininterrotta. Ci ripenso sempre con grande affetto."

I giorni di Emilia Clarke a Westeros si sono conclusi nel 2019, ma la HBO tornerà molto presto nel mondo di George R.R. Martin: vi ricordiamo infatti che il primo spin-off di Game of Thrones, intitolato House of the Dragon, sarà l'adattamento del romanzo "Fire & Blood" e seguirà l'ascesa della famiglia Targaryen.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3