Game of Thrones, George Martin sul pilot: "Volevano eliminare il personaggio di Rickon"

Game of Thrones, George Martin sul pilot: 'Volevano eliminare il personaggio di Rickon'
di

Negli ultimi giorni l'autore dei libri de Il Trono di Spade ha rivelato diverse curiosità sulla serie prodotta da HBO: dopo aver parlato della scena tra Khal Drogo e Daenerys in Game of Thrones, George R.R. Martin ha discusso del ruolo che avrebbe avuto Rickon nell'episodio pilota.

Come sapete il prossimo 6 ottobre sarà pubblicato il libro intitolato "Fire Cannot Kill a Dragon: Game of Thrones and the Official Untold Story of the Epic Series", scritto da James Hibberd e in cui saranno presenti interviste ai vari attori presenti nella serie di successo, agli showrunner David Benioff e Dan Weiss e agli altri membri della troupe al lavoro su Game of Thrones. Anche George R.R. Martin ha risposto alle domande dell'autore, rivelando inoltre alcuni dettagli sull'episodio pilota mai andato in onda, che presentava attori e scene diverse rispetto a quello visto nel 2011.

Ecco il suo commento riguardo una modifica importante che i due showrunner gli avevano proposto: "La cosa più importante che si voleva cambiare è stata quando Dan e David mi hanno chiamato e mi hanno raccontato la loro idea di cancellare il personaggio di Rickon, il figlio più giovane degli Stark, perché nel primo libro non è molto presente. Gli ho risposto, ho dei piani importanti per lui, quindi lasciatelo".

Se cercate altre indiscrezioni sulla serie, vi lasciamo con la notizia che ci racconta il finale alternativo di Game of Thrones.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
3