Game of Thrones, HBO conferma ufficialmente la cancellazione del prequel con Naomi Watts

Game of Thrones, HBO conferma ufficialmente la cancellazione del prequel con Naomi Watts
di

Era arrivata la conferma da parte di George R. R. Martin; l'aveva commentata anche Emilia Clarke; stiamo parlando della cancellazione del prequel di Game of Thrones con Naomi Watts, che HBO ha ulteriormente ribadito quest'oggi tramite dichiarazioni ufficiali.

Velo avevamo comunicato qualche giorno fa: il prequel di Game of Thrones con Naomi Watts non si farà.

La serie, a cui lo stesso Martin aveva dato il titolo provvisorio di The Long Night, non è stata ordinata dal network americano HBO, che ha in cambio dato l'ok per un altro prequel della serie che si intitolerà House of the Dragon, ambientato circa 300 anni prima degli eventi di Game of Thrones.

Oggi però Deadline riporta le dichiarazioni ufficiali dell'emittente in merito alla cancellazione dell'altro spin-off.

"Dopo un'attenta considerazione, abbiamo deciso di non proseguire con la serie del prequel di Game of Thrones che non ha ancora un titolo. Ringraziamo Jane Goldman, S.J. Clarkson, il talentuoso cast e la crew per tutto il loro duro lavoro e l'impegno profuso".

Sembra quindi che non ci sia alcuna speranza di salvezza per lo show, di cui, in verità, non conosciamo ancora le ragioni della cancellazione (nonostante si parlasse di grandi difficoltà in fase di produzione e post-produzione). Che si possa fare un nuovo tentativo in futuro? Chi lo può sapere.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3