Game of Thrones: Kit Harington confessa che rischiò di morire quando era bambino

Game of Thrones: Kit Harington confessa che rischiò di morire quando era bambino
di

Ci sono molte aspettative su Jon Snow per l'ottava e ultima stagione di Game of Thrones. Una lotta finale che si preannuncia davvero ricca di colpi di scena. In attesa del 2019 e dell'ultima stagione dell'amato show di HBO, Kit Harington ha rilasciato alcune dichiarazioni a Metro.co.uk, parlando del suo passato e raccontando qualche aneddoto.

"Una volta sono quasi annegato in una piscina quando avevo quattro anni. Ero a pochi secondi dalla morte, a quanto pare" ha affermato Harington.
Ma non fu l'ultimo incontro ravvicinato con la morte per l'attore. Come ha spiegato al Sun, durante le riprese di Spooks finì contro un muro:"Non dovevo attraversare quel muro, è stato un errore, ha funzionato brillantemente per il film ma ha fatto un male dell'inferno. Se rallenti la sequenza mi vedi perdere conoscenza per un secondo".
Nessuna rivelazione sulla prossima stagione di Game of Thrones, così come ha fatto la maggior parte del cast, che non ha voluto far trapelare nulla per evitare spoiler.
Nikolaj Coster-Waldau, interprete di Jaime Lannister, ha espresso la sua gratitudine per aver potuto interpretare il personaggio fino alla fine, elogiando il finale:"Ho scritto agli sceneggiatori quando ho finito di leggere e ho detto 'non penso che avreste potuto fare un lavoro migliore per finire questa storia'. Per me è stato molto soddisfacente ma anche molto sorprendente" ha ribadito Coster-Waldau.
I fan non vedono l'ora di scoprire quale destino finale è stato riservato alla serie. Il nome di Kit Harington è circolato nelle scorse settimane anche per il casting del nuovo Batman.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4

In attesa del prequel, rivivi l'epopea del Trono di Spade con la serie completa di Game of Thrones in DVD e Blu-Ray!