Game of Thrones: Lili Reinhart, star di Riverdale, difende la serie dalla petizione

Game of Thrones: Lili Reinhart, star di Riverdale, difende la serie dalla petizione
di

Dopo aver ascoltato l'indignazione di Verme Grigio, altri attori del panorama televisivo sanno intervenendo a difesa di Game of Thrones, contro la petizione che vorrebbe il reboot della serie. Ha detto la sua, infatti, Lili Reinhart, star di Riverdale.

L'attrice è intervenuta su Instagram, per la precisione tra i commenti di un post di Variety. La celebre testata si è limitata a riportare la notizia sulla petizione di GOT, che nel momento in cui scriveva aveva raggiunto quasi 500mila firme. Tra gli utenti che hanno commentato il post c'è proprio Lili Reinhart, che ha attaccato la petizione e difeso la serie di HBO. Leggiamo il suo commento, tradotto in italiano:

"Non è così che funziona in televisione... Le serie TV non sono fatte per il fanservice. È assurdo pensare che le persone vogliano pilotare le scelte creative degli artisti fino a questo punto".

La voce dell'attrice di Riverdale si unisce a quella di Jacob Anderson, interprete di Verme Grigio, che ha definito "uno schifo" la nascita di questa petizione, ma anche all'autorevole commento di Stephen King: lo scrittore è infatti intervenuto a difesa di GOT, decretando che i fan semplicemente non riescono ad accettare che la serie stia per finire.

Ricordiamo che la raccolta firme chiede che HBO riscriva e riproduca da capo la Stagione 8, affidandone la sceneggiatura a showrunner diversi e "più competenti" di David Benioff e D.B. Weiss.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6