Game of Thrones: l'ottava stagione potrebbe arrivare più tardi del previsto

Game of Thrones: l'ottava stagione potrebbe arrivare più tardi del previsto
di

Cresce sempre di più l'attesa per l'ottava e ultima stagione di Game of Thrones, la serie fantasy HBO tratta dai romanzi di George R.R. Martin. Tuttavia, un'intervista al supervisore degli effetti speciali dello show indica un arrivo non proprio vicino.

"Stiamo iniziando a lavorare ora sulla stagione 8" ha detto Bauer parlando con The Huffington Post. "Avremo da fare fino a maggio 2019, quindi mancano ancora 8 o 9 mesi. Il prequel, invece, inizierà le riprese a febbraio, almeno per quanto riguarda il pilot. Perciò quando loro inizieranno noi avremo ancora molto lavoro da fare.”

La settima stagione di Game of Thrones ha raccolto ben 22 nomination agli Emmy Awards di quest’anno, firmando il record assoluto per un prime time show e raggiungendo una somma totale di 129 nomination. Se la stagione finale dello show dovesse andare in onda dopo il 31 maggio 2019 non potrebbe partecipare ai prossimi Emmy, e dovrebbe puntare direttamente alla competizione del 2020.

Sempre durante l’intervista, il supervisore agli effetti speciali ha voluto rassicurare i fan sul finale dello show: “Penso che la fine sia molto coraggiosa” ha detto Bauer. “Sarà molto interessante da vedere. E’ molto fedele all’essenza della serie, non vedo come potrebbe finire in altro modo. Guardandola obiettivamente, credo che debba finire proprio così, vi dico solo questo.”

Cosa vi aspettate dall'attesissimo finale della serie? Fatecelo sapere nei commenti!



FONTE: Comingsoon
Quanto è interessante?
17

In attesa del prequel, rivivi l'epopea del Trono di Spade con la serie completa di Game of Thrones in DVD e Blu-Ray!