Game of Thrones, un potenziale grosso spoiler dal set dell'ottava stagione

di

Un nuovo video "rubato" dal set di Game of Thrones potrebbe aver rivelato un potenziale grosso spoiler su quello che accadrà nell'ottava e ultima stagione.

Come annunciato negli ultimi giorni, le riprese sono attualmente in corso nell'Irlanda del Nord, location scelta per rappresentare il castello di Winterfell. Il set è stato ingrandito con l'ausilio di torri e bastioni costruiti fisicamente invece che lasciarli in post-produzione con la CGI. Questo cambiamento lascerebbe presuppore che il noto castello avrà un ruolo preminente nell'ottava stagione e che l'arrivo del Re della Notte potrebbe scatenare un conflitto di notevoli proporzioni.

In data odierna, grazie ad un video pubblicato dal portale Watchers on the Wall, possiamo capire che Winterfell non avrà un lieto destino negli episodi futuri. Il video non è girato nella qualità migliore, ma si possono notare le ampie fiamme che hanno invaso il set. Molto probabilmente si tratta di una scena in cui è proprio il Re della Notte a bruciare il castello, magari grazie all'aiuto del drago Viserion.

Non ci resta che attendere il 2019, anno in cui verrà trasmessa l'ultima stagione dello show su HBO, per scoprire la verità. Il network ha inoltre rivelato i nomi dei direttori scelti per gli attesissimi episodi conclusivi del serial: David Benioff e D.B. Weiss, David Nutter, e Miguel Sapochnik. Come sempre, la stagione sarà scritta da Weiss e Benioff, assieme a Bryan Cogman e Dave Hill.

Una volta terminato lo show, comunque, i fan non dovranno necessariamente dire addio a Westeros e alle altre fantastiche ambientazioni de Il Trono di Spade, in quanto HBO sta sviluppando una nutrita selezione di spin-off, i quali continueranno ad esplorare l’universo creato dallo scrittore George R.R. Martin anche dopo la conclusione del serial.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
5