Game of Thrones: una scena della prima stagione aveva già anticipato il finale?

Game of Thrones: una scena della prima stagione aveva già anticipato il finale?
di

Il finale di Game of Thrones ha riservato un ruolo fondamentale per il personaggio di Bran Stark, e rivedendo il primo episodio della serie forse è già possibile scovare degli indizi che avrebbero portato al sorprendente epilogo mostrato nella puntata The Iron Throne.

La scena in questione fa riferimento alla puntata Winter is coming, e mostra Ned Stark impegnato con l'esecuzione di Will, il guardiano della notte che ha disertato dopo aver visto un estraneo. Prima della decapitazione, Ned procede a recitare, come da tradizione, il giuramento:

"Nel nome di Robert della Casa Baratheon. Primo del suo nome, Re degli Andali e dei Primi Uomini, Lord dei Sette Regni e Protettore del Reame, Io, Eddard Stark, Lord di Grande Inverno e Protettore del Nord, ti condanno a morte".

All'interno della sequenza sono presenti anche Robb, Jon e Bran, con quest'ultimi ripresi dalla telecamera durante il discorso. Alla luce della scoperta della vera identità di Jon Snow, tutti i fan, rivedendo la scena, hanno pensato che il riferimento nascosto fosse per lui, il legittimo erede al trono. Ma dopo gli avvenimenti dell'ultimo episodio della serie, il momento in cui Bran viene inquadrato dopo le parole "Re degli Andali e dei Primi Uomini", potrebbe risultare come un enorme indizio che gli showrunner Benioff e Weiss hanno lasciato fin dal principio.

Dopo che l'attore di Bran ha risposto alle critiche su Game of Thrones, cosa pensate di questo eventuale indizio lasciato fin dal principio nella serie?

Ricordiamo infine che il prossimo progetto degli autori di Game of Thrones è il nuovo film di Star Wars che uscirà nel 2022.

Quanto è interessante?
8