Game of Thrones: Sophie Turner annuncia che l'ottava stagione sarà ancora più sanguinosa

Game of Thrones: Sophie Turner annuncia che l'ottava stagione sarà ancora più sanguinosa
di

Mentre l’ultima stagione de Il Trono di Spade appare ancora lontana, la curiosità dei fan, preoccupati per le sorti dei propri beniamini, continua a crescere giorno per giorno. A tal proposito, l’attrice Sophie Turner - interprete di Sansa Stark - ha promesso che l’ottava stagione sarà caratterizzata da un elevatissimo numero di morti.

Intervistata da Gold Derby, Turner ha infatti rivelato che la stagione conclusiva dello show sarà ben più sanguinosa e straziante delle precedenti. Questo è stato il suo commento sull'argomento: “Posso dirvi che un mucchio di persone si incontreranno. Tutti si stanno riunendo per prendere parte all’imminente rovina. C’è molta tensione fra questi piccoli gruppi, costantemente in lotta per quello che ritengono giusto. È Game of Thrones, quindi sarà più sanguinoso, tortuoso e colmo di morti rispetto a tutti gli anni precedenti!”.

Come i fan sapranno, Game of Thrones non si è mai tirato indietro dinanzi alla possibilità di uccidere personaggi anche piuttosto importanti, pertanto le affermazioni di Turner suonano come un tremendo avvertimento. Già Francesca Orsi, vice presidentessa della sezione drama di HBO, aveva recentemente dichiarato che i personaggi del serial moriranno “uno alla volta”, promettendo ai fan una sorte nefasta e raccapricciante per gran parte dei loro beniamini.

Quali personaggi, secondo voi, verranno risparmiati dall’imminente massacro cui il cast di Game of Thrones sta andando incontro? Fateci conoscere le vostre teorie attraverso il riquadro destinato ai commenti!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4

In attesa del prequel, rivivi l'epopea del Trono di Spade con la serie completa di Game of Thrones in DVD e Blu-Ray!