di

La HBO ci ha abituati così: neanche il tempo di respirare dopo la fine di un episodio di Game of Thrones che arriva, immediatamente, il trailer del successivo. Non fa eccezione il trailer dell'episodio 8x05, andato in onda stanotte subito dopo il quarto episodio.

La battaglia finale (che non sarà, come un po' tutti credevamo all'inizio di questa stagione, quella contro gli Estranei) è sempre più vicina. L'esercito di Jon e Daenerys è ormai alle porte di Approdo del Re e l'ansiogeno ticchettare di orologi che sottolinea tutti i 50 secondi di trailer ci ricorda che il tempo sta per scadere: soltanto due episodi ci separano dalla fine di tutto.

Il trailer si apre con qualche secondo in cui vediamo Tyrion girovagare per Roccia del Drago con aria afflitta, e come biasimarlo: il consigliere di Dany non sta passando un buon periodo, tra i tentativi di riconquistare la fiducia della sua regina e quelli di farla ragionare. Il susseguirsi di immagini diventa sempre più veloce e ci mostra, in ordine sparso, gli Immacolati alle porte della Capitale dei Sette Regni, Cersei, Jon, Euron, tutti intenti a scrutare l'orizzonte in attesa che gli eventi si compiano, chi con il solito sguardo a metà tra il folle e il divertito, chi più evidentemente preoccupato. Il trailer si chiude, poi, con Euron che punta l'enorme balestra verso il cielo, squarciato dal ruggito di un drago.

Il penultimo episodio stagionale di Game of Thrones è solito essere il più shockante della stagione, basta ricordare la morte di Ned Stark o le Nozze Rosse, giusto per citarne due. Chissà, allora, cosa ci riservera quest'ultimo penultimo episodio della storia del Trono: Kit Harington ed Emilia Clarke giurano che sarà incredibile. The Long Night, nel frattempo, resta l'episodio di una serie più visto nella storia della televisione.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5