Game of Thrones, una seconda stagione molto costosa

di

La serie tv Game of Thrones si è appena conclusa con la seconda stagione, il cui ultimo episodio è stato trasmesso dal network americano HBO domenica 3 giugno, e a quanto pare questo ciclo di puntate, oltre ad aver ottenuto il record di ascolti (il finale è stato visto da 4,2 milioni di telespettatori), ha anche registrato quello dei costi. Ogni episodio di questa stagione che si è appena chiusa, è infatti costato circa 6 milioni di dollari! A riportare la notizia è il sito E! Online, che ipotizza questi alti costi per l'uso delle diverse location (la seconda stagione è stata girata tra Croazia, Islanda e Irlanda del Nord) e dai tanti attori coinvolti, che interpretano i membri di diverse famiglie nobili, che lottano tra di loro per ottenere il potere assoluto.

Vale a dire che la seconda stagione, ispirata ai libri di George R.R. Martin, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, è costata in totale 60 milioni di dollari.

FONTE: eonline.com
Quanto è interessante?
0