Gen V si ferma: Prime Video rinvia la stagione 2 dopo la morte di Chance Perdomo

Gen V si ferma: Prime Video rinvia la stagione 2 dopo la morte di Chance Perdomo
di

Era inevitabile, e ora c'è l'ufficialità: a causa della tragica morte di Chance Perdomo, scomparso in queste ore in seguito ad un incidente motociclistico, Prime Video ha bloccato Gen V 2, rinviando l'inizio dei lavori della seconda stagione della serie tv spin-off di The Boys.

La produzione della seconda stagione di The Boys: Gen V è stata rinviata a tempo indeterminato dopo la scomparsa improvvisa di uno degli attori principali dello show, interprete del co-protagonista Andre Anderson: dato che le riprese principali di Gen V 2 erano previste per il mese di aprile, Prime Video terrà le telecamere spente finché la produzione non deciderà di procedere, presumibilmente affidando il ruolo ad un altro attore.

"Non riusciamo a capacitarci di quanto accaduto. Per quelli di noi che lo conoscevano e lavoravano con lui, Chance era sempre stato un ragazzo affascinante e sorridente, una forza della natura piena di entusiasmo, un artista incredibilmente talentuoso e, più di ogni altra cosa, una persona molto gentile e piena di grazia", ha dichiarato il gruppo di produttori di Gen V in una dichiarazione ufficiale. "Anche scrivere di lui al passato non ha senso. Siamo così dispiaciuti per la famiglia di Chance e siamo addolorati per la perdita del nostro amico e collega."

Gen V è il primo spin-off live-action di The Boys, la fortunata serie Prime Video basata sulla serie Dynamite Comics.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi