Generazione 56k, potrebbe esserci una Stagione 2 su Netflix?

Generazione 56k, potrebbe esserci una Stagione 2 su Netflix?
di

Generazione 56k è da qualche giorno disponibile in streaming nella piattaforma digitale di Netflix e i numerosi sostenitori del gruppo comico The Jackal hanno potuto gustare il loro primo debutto in una serie televisiva. In pochi giorni la produzione tutta italiana è una delle più viste, ma ci sarà una seconda stagione?

La serie è arrivata su Netflix, con il consueto numero di otto episodi, lo scorso primo luglio 2021. Il suo successo è sotto gli occhi di tutti tanto che forse Netflix potrebbe decidere di avviare una proficua e longeva collaborazione con il gruppo comico partenopeo. Su una eventuale seconda stagione ancora tutto tace, ma ci sono dei piccoli rumor.

Durante la conferenza stampa di presentazione della serie, il regista Francesco Ebbasta ha rivelato:

“Nessuna storia è autoconclusiva, se c’è la volontà si può andare avanti, la sacca a cui facciamo riferimento è molto ricca. Alla storia di Daniel e Matilda fanno da sfondo le storie di altri personaggi, la potenzialità è infinita”.

Stando a queste parole non solo potrebbe esserci una seconda stagione, ma anche altre stagioni successive per un prodotto longevo e duraturo. La scelta, però, spetterà unicamente ai dirigenti di Netflix che dovranno decidere se concedere un seguito o terminare l'esperimento con la prima stagione.

Si dovranno tenere in considerazione le visualizzazioni registrate nelle prime settimane dal lancio e il gradimento da parte del pubblico e della critica. Ricordiamo, comunque, che la prima stagione si incentra principalmente sul legame d’amicizia e successivamente d’amore, tra Daniel e Matilda, dal lontano 1998, quando, mentre erano appena dei ragazzini, internet era da poco entrato nelle case, al presente, che li vede man mano innamorarsi sfruttando anche le nuove tecnologie.

Il finale della prima stagione lascia la situazione in sospeso, pertanto potrebbe anche indicare un continuo con una seconda stagione. Di conseguenza, in un eventuale prosieguo, gli spettatori avranno magari modo di assistere all’evoluzione del loro rapporto o potrebbero essere esplorate le vite di altri personaggi come, ad esempio, quelle di Sandro e Luca rimaste, finora, solo di contorno.

Non ci resta che attendere, quindi, delle informazioni ufficiali da parte di Netflix. Voi vorreste una seconda stagione? Ditecelo nei commenti nella sezione apposita presente sotto all'articolo. Qualora non aveste ancora visto la prima stagione di Generazione 56k, potete dare un'occhiata alla nostra recensione di Generazione 56K e alla nostra intervista a Fru e Fabio Balsamo dei The Jackal.

Quanto è interessante?
1