Netflix

Gilmore Girls: la seconda stagione del revival è ancora possibile!

di

Gilmore Girls: a Year in The Life, il revival della famosissima serie Gilmore Girls, è stato accolto abbastanza bene dagli spettatori Netflix e in molti si sono chiesti se quella fosse la fine definitiva per la serie, oppure se ci fosse spazio per una nuova stagione. Ecco cosa è successo nel frattempo.

I piani ci sono ancora per portare Gilmore Girls di nuovo sullo schermo. La notizia arriva perché pare che ci sia una "scappatoia" una clausola d'uscita, nell'accordo firmato dai Palladino con Amazon. L'anno scorso, nel revival, abbiamo visto Rory (Alexis Bledel), tornare a Stars Hollow in un periodo non proprio facile della sua vita. Lì resterà per un intero anno e, i quattro episodi della serie, sono stati praticamente dei mini-film, ognuno dedicato ad una stagione dell'anno.

Alla fine, la "bomba" sganciata da Rory a Lorelai (Lauren Graham) è, nel finale, che ok, è incinta. Senza un uomo, non sposata, senza lavoro e... Incinta: proprio come sua madre che, però, almeno, era molto più piccola di lei quando fece il "disastro". In molti, dopo questa rivelazione, si sono chiesti come proseguisse la storia, compreso chi sia (ma forse lo sospettiamo tutti), il padre del figlio di Rory. E quindi si sono fatti tanti discorsi per vedere di riportare sulllo schermo le storie delle ragazze Gilmore: la gente ne vuole ancora!

TvLine ha annunciato che, nonostante i Palladino abbiano firmato un contratto di esclusiva con Amazon (il revival Gilmore Girls era per Netflix), pare che gli showrunner possano tornare per continuare ciò che hanno ri-cominciato con A Year in The Life.

Di certo non c'è nulla, di dichiarazioni ufficiali ancora non ne sono state fatte ma... Voi vorreste vedere il seguito di Gilmore Girls? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
2