Gina Carano, l'ex star di The Mandalorian taggata in un post complottista da Trump Jr.

Gina Carano, l'ex star di The Mandalorian taggata in un post complottista da Trump Jr.
di

Donald Trump Jr., figlio dell'ex presidente degli USA, ha pubblicato un meme QAnon, la nota teoria del complotto di estrema destra, cercando di coinvolgere un personaggio molto discusso proprio per le sue teorie complottiste, ovvero l'ex star di The Mandalorian, Gina Carano. Trump Jr. conta di 5,2 milioni di follower su Instagram.

"Sarei molto più interessato a questo... e immagino che sarebbe molto più illuminante anche per gli altri" ha dichiarato Trump Jr.
Nel post l'imprenditore ha taggato proprio Gina Carano, che nell'ultimo anno è stata attaccata per le sue dichiarazioni che paragonavano il trattamento dei nazisti nei confronti della popolazione ebrea all'odio di qualcuno nei confronti di una determinata visione politica.

"Gli ebrei venivano picchiati per le strade, non dai soldati nazisti ma dai loro vicini... anche dai bambini. La maggior parte delle persone oggi non si rende conto che per arrivare al punto in cui i soldati nazisti potevano facilmente radunare migliaia di ebrei, il governo ha fatto in modo che i propri vicini li odiassero semplicemente perché ebrei. Com'è diverso dall'odiare qualcuno per le sue opinioni politiche?" dichiarò Carano.
Gina Carano fu allontanata da Disney a causa di questa dichiarazione e altre frasi molto discusse, licenziandola da The Mandalorian.

Ora questo post di Trump Jr., che tenta di coinvolgerla in tematiche complottiste. Quale sarà la reazione dell'attrice?
Gina Carano attaccò Disney, affermando che avrebbe potuto parlare di alcune situazioni scomode che potrebbero però mettere in difficoltà un suo amico.

Quanto è interessante?
2