Il Giovane Montalbano, Sarah Felberbaum ammette: 'Mi riguardo con un po' di vergogna'

Il Giovane Montalbano, Sarah Felberbaum ammette: 'Mi riguardo con un po' di vergogna'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Giovane Montalbano ha avuto, almeno ad oggi, vita decisamente più breve della sua controparte interpretata da Luca Zingaretti: la serie con Michele Riondino ha dato vita per ora a due sole stagioni e, per ora, non sembra che la produzione sia intenzionata ad intavolare un discorso relativo a un possibile seguito.

Sicuramente un peccato per i tanti spettatori che nel corso degli anni si erano comunque affezionati a questa nuova versione del personaggio creato da Andrea Camilleri, così come gli attori stessi: Sarah Felberbaum, ad esempio, si è detta proprio in queste ore dispiaciuta del fatto che Il Giovane Montalbano sia stata messa in stand-by.

"Il giovane Montalbano non mi ha mai delusa. Mi dispiace che non si parli di un seguito. È gratificante l’affetto che ricevo sui social quando ricordo che ci sono le repliche" ha dichiarato l'attrice, che nella serie interpreta Lidia, la fidanzata del protagonista. Felberbaum ha poi ammesso di provare un po' di vergogna nel rivedersi recitare: "Ho un po' di pudore da questo punto di vista. Io mi riguardo con curiosità, ma anche con un po' di vergogna. Preferisco essere sola".

A proposito dell'attrice di Livia: ecco un veloce resoconto della carriera di Sarah Felberbaum. Stasera, ricordiamo, andrà in onda l'ultimo appuntamento con le repliche de Il Giovane Montalbano.

FONTE: lanostratv
Quanto è interessante?
1