Glee 3: parla Erik Bruskotter aka Cooter

di

Eric Bruskotter interpreta il ruolo di Cooter, un talent scout che visita la McKinley High School nella terza stagione di "Glee". In questa intervista parla del suo ruolo e della sua carriera.

1. Come sei arrivato alla recitazione?
Io ho un fratello gemello. Abbiamo iniziato insieme come duo! Poi lui ha deciso di perseguire altre cose e io ho continuato da solista.

2. Com'è stato il tuo provino per Glee? Hai dovuto leggere e cantare anche tu?
No, non ho dovuto cantare, grazie a Dio! Ho incontrato il direttore del casting, Robert Ulrich, e siamo pariti, ero molto emozionato. Non ce l'avrei fatta senza il mio manager, Roberto Enriquez, che mi ha aiutato a prepararmi per il ruolo e l'audizione.

3. Quale canzone vorreste eseguire nello show?
Canterò "Happy Birthday" insieme ad altri.

4. Se si potesse mettere insieme una puntata speciale di Glee con tutte le tue canzoni preferite, a chi le faresti cantare?
Wow. Sono tutti attori/cantanti  davvero di talento.

5. Puoi dirci qualcosa della tua storia con Coach Beiste?
Io sono innamorato di Coach Beiste, ma la situazione è complicata!

6. Hai avuto un ruolo ricorrente nell'acclamato "Six Feet Under". Come è stato lavorare in quello show?
E' stato davvero fantastico lavorare nello show. Speravo che il mio personaggio ottenesse più scene, ma quando Keith ha detto: "Io non voglio più essere un poliziotto" Mi sono detto: "No. .. per favore Tieni duro!" Ma sapevo che non sarebbe più stato nello show.

7. Qualè il tuo personaggio preferito tra quelli che hai interpretato finora?
Amo il mio ruolo in "Starship Troopers", perché lì ho conosciuto mia moglie. Amo anche il mio ruolo da cattivo in "The Grind"e quello da "stupido" in "Major League"!

8.Qual' è il tuo ruolo nel"Best Friends Animal Society"?
In questo momento faccio volontariato. Amo i gatti così tanto!

9. Hai una serie preferita?
"Glee", naturalmente. E mi piace anche Dexter!

FONTE: Spoiler TV
Quanto è interessante?
0