Glee, la quinta stagione in onda a novembre?

di

Dopo la tragica morte di Cory Monteith, il giovane attore 31enne, il debutto della quinta stagione di Glee previsto per settembre come ogni anno sul network americano Fox, potrebbe invece slittare a novembre. Le motivazioni di questa decisione da parte della produzione del progetto televisivo di Ryan Murphy potrebbero essere molteplici: la prima è quella di abituare i fan che uno dei loro personaggi e attori preferiti non ci sia più mentre la seconda è il fatto che le riprese sono state interrotte per più di un mese, questo per dare respiro agli attori, infine la terza è tutta nostra, ovvero che gli sceneggiatori vogliano riscrivere alcune parti dei copioni dove era presente il personaggio di Finn, ruolo interpretato da Monteith, per aggiustare la storyline. Stay tuned!

FONTE: nydailynews.com
Quanto è interessante?
0