Godfather of Harlem: Vincent D'Onofrio e Giancarlo Esposito parlano dei loro ruoli

Godfather of Harlem: Vincent D'Onofrio e Giancarlo Esposito parlano dei loro ruoli
di

Manca poco al debutto negli Stati Uniti di Godfather of Harlem, la serie targata Epix che vedrà Forest Whitaker nei panni nel famigerato boss mafioso Bumpy Johnson, al ritorno a casa dopo 10 anni passati in prigione durante gli anni '60.

Al fianco di Whitaker troveremo Vincent D'Onofrio nel ruolo di Vincent "Chin" Gigante, boss della famiglia Genovese che ora comanda il quartiere. Per riconquistare il suo territorio, Johnson si alleerà con il Malcolm X di Nigél Thatch, mentre Giancarlo Esposito vestirà i panni del pastore battista e politico Adam Clayton Powell Jr.

Intervistati da Collider gli attori hanno spiegato perché hanno scelto di prendere parte a questo ambizioso progetto.

Thatch: "Per me, personalmente, non è stato necessario interpretare Malcolm X. A me interessava partecipare a questo storia. Poi è arrivato il ruolo di Malcolm X e il provare a cogliere la sua essenza. Francamente, chiunque può raccontare una storia su chi vuole. Se scegli un progetto basandoti solamente sul personaggio senza guardare la scrittura e la storia, stai facendo un errore."

Esposito: "E' stato un ruolo divertente da interpretare. Io vesto i panni di Adam Clayton Powell Jr., e lui era appariscente. Ha passato più proposte al Congresso di qualsiasi altro deputato, di sempre. Era un Ministro. Perciò avere tutti questi ruoli importanti da incarnare è stato affascinante, perché non era semplicemente un altro ruolo."

Quando il giornalista di Collider ha fatto notare che Vincent "Chin" Gigante non è affatto un uomo per bene, D'Onofrio ha risposto: "Con la sua famiglia lo è. Nel contesto del potere nero che cresce, penso che lui si senta minacciato, come tutte le persone bianche in quel periodo. Abbie Hoffman ha detto, finché l'America bianca è spaventata dall'uomo nero, non cambierà mai nulla. E aveva ragione. Questo è il motivo. Il Senatore John Lewis ha detto 'E' perché siamo neri'. Questo è ciò di cui è fatto il mio personaggio, nel contesto dei suoi affari, della sua famiglia e del suo mondo. Ma nonostante l'amore per la sua famiglia, provava molto odio verso le persone di colore. Ill mio personaggio, in questa storia in particolare, è alimentato da questo."

In calce alla notizia potete trovare il trailer ufficiale di Godfather of Harlem, la cui premiere andrà in onda questa domenica, 29 settembre, su Epix. Nel cast ci sarà anche Rafi Gavron.

Guardate la prima immagine di Whitaker nelle vesti di Bumpy Johnson.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1