Golden Globe 2011: le serie tv vincitrici

di

Vittorie schiaccianti di Glee e Boardwalk Empire alla 68° edizione dei Golden Globe. Il serial musical della Fox creato dall' autore Ryan Murphy, si porta a casa il premio come miglior commedia, lasciando a bocca asciutta serie come 30 Rock, Modern Family e Nurse Jackie. Un premio anche per The Big C quello di miglior attrice protagonista per la commedia grazie a Laura Linney, cosi come The Big Bang Theory che può ritenersi soddisfatto per il premio di miglior attore andato a Jim Parsons. Oltre ai riconoscimenti sopra citati, Glee si è aggiudicato anche il premio di migliori attori non protagonisti, con Jane Lynch e Chris Colfer. Passando ai drama, Boardwalk Empire batte tutti e vince su Dexter, The Good Wife, Mad Men e The Walking Dead. Boardwalk Empire vince il premio come miglior serie drammatica e Steve Buscemi è stato scelto come miglior attore di serie drammatica, surclassando Bryan Cranston (Breaking Bad), Michael C. Hall (Dexter), Jon Hamm (Mad Men) e Hugh Laurie (House).

Di seguito riportiamo tutti i vincitori:

-miglior serie drammatica: "Boardwalk Empire", HBO
-miglior attore drammatico: Steve Buscemi, "Boardwalk Empire"
-miglior attrice drammatica: Katey Sagal, "Sons of Anarchy"
-miglior commedia: "Glee", Fox
-miglior attore di commedia: Jim Parsons, "The Big Bang Theory"
-miglior attrice di commedia: Laura Linney, "The Big C"
-miniserie o film TV: "Carlos", Sundance Channel
-miglior attrice di miniserie o film TV: Claire Danes, "Temple Grandin"
-miglior attore di miniserie o film TV: Al Pacino, "You Don't Know Jack"
-miglior attrice non protagonista: Jane Lynch, "Glee"
-miglior attore non protagonista: Chris Colfer, "Glee"

Quanto è interessante?
0
Golden Globe 2011: le serie tv vincitrici