Gomorra 4, Cristiana Dell'Anna sulla morte di Patrizia: "L'ho voluta io"

Gomorra 4, Cristiana Dell'Anna sulla morte di Patrizia: 'L'ho voluta io'
di

Nel finale della quarta stagione di Gomorra abbiamo assistito all'uscita di scena di uno dei personaggi più interessanti, quello di Patrizia. Una scelta che è dipesa anche e soprattutto dall'attrice che l'ha interpretata.

"In realtà, la richiesta di far morire Patrizia è arrivata proprio da me. All’inizio, infatti, questo colpo di scena non era previsto nella sceneggiatura dell’ultimo episodio", ha rivelato Cristiana Dell'Anna a Il Mattino.

Superate le difficoltà dell'ambiente popolare, Patrizia era riuscita ad imporsi come la regina di Secondigliano, accettando di commettere omicidi e crimini spietati pur di garantirsi il rispetto e una posizione di potere. Dopo un periodo in prigione era arrivata la libertà, anche grazie all'aiuto del suo alleato Gennaro Savastano. È stato proprio il camorrista interpretato da Salvatore Esposito a tradirla e a spararle, nel finale della quarta stagione.

Un colpo di scena che ha lasciato tutti senza parole, eppure all'inizio non era previsto nulla del genere: "La mia decisione è stata per gli sceneggiatori una vera e propria bomba. Anche perché gli autori stavano già immaginando gli sviluppi futuri del mio personaggio e hanno dovuto riscrivere tutto".

L'attrice deve aver deciso di concentrarsi su altri impegni lavorativi e ciò deve aver modificato pesantemente gli eventi previsti per la stagione 5. Una morte improvvisa e spietata, in perfetto stile Gomorra, che ci ha privato però di uno dei personaggi più complessi degli ultimi tempi. Staremo a vedere come si concluderanno le vicende della serie Sky: le riprese di Gomorra sono cominciate!

FONTE: lanostratv
Quanto è interessante?
2