Gomorra 5 non vedrà la luce prima del 2021 secondo il produttore

Gomorra 5 non vedrà la luce prima del 2021 secondo il produttore
di

L'uscita de L'Immortale al cinema sembra esser stata pensata per fornire ai fan di Gomorra uno scalino su cui appoggiarsi nel vuoto insopportabile dell'attesa della prossima stagione dello show con Salvatore Esposito e Marco D'Amore: per Gomorra 5, infatti, pare ci sia da pazientare ancora un bel po'.

Nel corso della conferenza stampa organizzata a Roma per la presentazione del film su Ciro Di Marzio, infatti, il produttore dello show Riccardo Tozzi ha confermato che le riprese della quinta stagione della serie avranno inizio soltanto durante la prossima primavera e che sarà impossibile, per tanto, che Gomorra 5 faccia il suo esordio nel corso del 2020.

L'intenzione iniziale della produzione, secondo Tozzi, era quella di posticipare di qualche tempo la data d'uscita del film che vedrà l'esordio di Marco D'Amore come regista proprio allo scopo di avvicinarla alla premiere della quinta stagione; i piani sono poi stati modificati in quanto si è ritenuto avesse più senso sfruttare il film per aumentare ulteriormente l'hype per i nuovi episodi di Gomorra.

La storia di Ciro Di Marzio, comunque, proseguirà anche dopo L'Immortale: dopo l'uscita del trailer del film, infatti, Salvatore Esposito ha prima lasciato intendere e poi confermato che il personaggio farà ritorno in Gomorra 5.

Quanto è interessante?
2