Gomorra: cosa significa il nome e perché si accosta alla Camorra?

Gomorra: cosa significa il nome e perché si accosta alla Camorra?
di

Gomorra è una famosa città biblica celebre per la storia di Sodoma e Gomorra, ma negli ultimi anni è diventato anche un accostamento ai clan mafiosi partenopei. Scopriamone le origini e il motivo.

Quando si pronuncia la parola Gomorra, si pensa subito a Napoli e in generale alla Campania, terre dove sono ambientate le vicende narrate da Roberto Saviano nell'omonimo romanzo e reportage sulla Camorra uscito nel 2006.

Grazie all'enorme successo del romanzo, in seguito sono stati realizzati spettacoli teatrali, film e una serie tv che recentemente è disponibile in chiaro dopo un lungo tempo presente solo su Sky. Ormai in tutto il mondo si conosce il termine Gomorra, ma per quale motivo si accosta alla Camorra e da dove nasce questo termine?

Tutto ebbe inizio da una chiara assonanza tra le parole Gomorra e Camorra nata durante un discorso di Don Giuseppe Diana, il parroco di Casal di Principe assassinato nel 1994 dal clan dei Casalesi a causa del suo impegno antimafia. Nel corso di un'omelia, il parroco disse:

"Non rendiamo questa terra la Gomorra del paese".

Ovviamente Don Diana conosceva bene le sacre scritture e con questo monito voleva ricollegarsi ai capitoli 18 e 19 del libro della Genesi presente nella Bibbia e che raccontano proprio la storia di Sodoma e Gomorra, due delle cinque città della pianura del Mar Morto distrutte da Dio con una pioggia di fuoco.

Secondo la Bibbia, la distruzione di queste due città fu dovuta alle continue trasgressioni sessuali degli abitanti di Sodoma e ai sanguinosi delitti di Gomorra. Secondo alcuni esperti, in realtà, le colpe delle due città erano la mancanza di ospitalità, l'egoismo e l'assenza di generosità e carità. Per questo motivo Sodoma e Gomorra vennero intese come delle città cattive, corrotte e fortemente egoiste.

Soffermandoci su Gomorra, col tempo la città divenne sinonimo di violenza fisica, al contrario di Sodoma che aveva delle colpe più improntate sulla sfera sessuale. Nel 1996, ad esempio, un saggio del giudice statunitense Robert H. Bork prese il nome di Slouching Towards Gomorrah: Modern Liberalism and American Decline e colpevolizzava i mass media per la continua diffusione di materiali violenti e sessuali. Queste, secondo il trattato, erano i motivi della decadenza della società americana.

Gomorra, quindi, è un luogo dove la corruzione umana e la violenza sono all'ordine del giorno. Non solo, pertanto, un'assonanza di parole, ma anche di mentalità e di comportamenti.

Vi lasciamo alle recenti informazioni divulgate da Salvatore Esposito riguardanti la nuova stagione di Gomorra. Ecco, infine, i 5 motivi per iniziare a vedere Gomorra.

Quanto è interessante?
2