Gomorra, Marco D'Amore dà l'addio alla serie: 'Mascherine e tamponi non ci hanno fermato'

Gomorra, Marco D'Amore dà l'addio alla serie: 'Mascherine e tamponi non ci hanno fermato'
di

È stato un lungo viaggio quello di Marco D'Amore nei panni di Ciro Di Marzio: insieme al Genny Savastano di Salvatore Esposito il personaggio dell'attore partenopeo è stato il vero cuore pulsante di Gomorra, che con la sua quinta stagione si appresta a chiudere i battenti.

La fine delle riprese non poteva dunque non lasciare un segno profondo nel cuore di uno dei suoi principali protagonisti, che proprio in queste ore tramite i suoi account social ha voluto tributare il suo addio allo show che ha fatto da trampolino di lancio per la sua carriera.

"Non ci hanno fermato le mascherine, i tamponi, le preoccupazioni e il dolore patito per la perdita di persone amate. Non ci ha fermato il freddo, la pioggia la grandine, la fatica di mesi su mesi, di notti su notti una dietro l'altra. Abbiamo sempre trovato una ragione valida per andare avanti, un senso profondo dentro ogni singola scena. Un percorso lungo e faticoso fatto però insieme: io, la mia troupe e i miei attori. Spalla a spalla a sorreggerci e incoraggiarci. Il mio cuore ha la ferita aperta dell'addio ma la cicatrice che rimarrà sarà il segno tangibile di quello che abbiamo fatto insieme. Ora viene un altro tempo e poi tutto, finalmente sarà nelle mani del pubblico. Non vedo l'ora. Scalpito. Fremo. Manca poco... #NunSapiteCheVaspett" ha scritto l'attore su Facebook.

Proprio D'Amore ha recentemente postato una foto del primo episodio di Gomorra 5; nell'attesa dell'esordio di quest'ultima stagione, dunque, ecco tutto ciò che sappiamo sul finale di Gomorra.

Quanto è interessante?
2