Gone Baby Gone, Joseph Morgan sarà il protagonista del pilot della serie FOX

di

In data odierna è stato annunciato che Joseph Morgan sarà il protagonista del pilot della seire televisiva tratta dal romanzo Gone Baby Gone e prodotta da 20th Century Fox TV.

A dare la notizia è stato il portale Variety, secondo cui il giovane attore vestirà i panni di Patrick Kenzie, uno dei due detective su cui è incentrata l'intera vicenda. Morgan è noto per il ruolo di Klaus Mikaelson nel serial CW The Vampire Diaries e nello spin-off The Originals.

La nuova serie televisiva sarà più fedele al romanzo sul quale il film era basato, scritto da Dennis Lehane e a quanto pare nessuno dei nomi coinvolti nella pellicola del 2007 tornerà nella realizzazione del pilot. Quest'ultimo sarà diretto da Philip Noyce, che in passato ha diretto pellicole come Giochi di Potere (1992), Salt (2010) e The Giver (2014). Quest'ultimo possiede anche una certa esperienza in ambito televisivo, avendo diretto i primi due episodi del drama The Resident, ed alcune puntate di Revenge e Tru Calling.

Il romanzo di base è stato tradotto nel nostro Paese col titolo La casa buia ed è edito da Piemme. La sceneggiatura sarà affidata a Robert Levine, co-creatore di Black Sails, serie TV che ha ottenuto un grande successo di critica e pubblico. Gone Baby Gone è uscito nel 2007 ed ha visto come protagonisti Casey Affleck, Michelle Monaghan e Morgan Freeman.

Questa la sinossi ufficiale: A Boston, ormai, tutti sanno chi è Amanda McCready, 4 anni, rapita dalla sua camera una sera d'autunno. Quando, dietro richiesta degli zii, Pat Kenzie e Angie Gennaro iniziano a indagare, scoprono che la madre di Amanda, tossicodipendente e corriere della droga a tempo perso, è implicata in un giro alquanto pericoloso. E che per alcuni dei suoi amici, la vita di un bambino vale meno di una lattina di birra. Mentre Amanda rischia di essere risucchiata in un nulla senza ritorno, i due investigatori si trovano invischiati nel marcio di un'indagine dai contorni incerti che li costringerà ad affrontare il loro lato più oscuro.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0