Gotham, qual è il personaggio più odiato dai fan in assoluto?

Gotham, qual è il personaggio più odiato dai fan in assoluto?
di

Gotham si è conclusa nel 2019 con la quinta stagione, ma gli spettatori sono rimasti affezionati ai suoi protagonisti.Recentemente i fan hanno chiesto una sesta stagione di Gotham , ma con scarso successo. Un vero peccato, perché tanti erano i personaggi interessanti, dal giovane Jim Gordon ai vari cattivi della DC. Oggi vi parliamo del più odiato.

Sì, avete letto bene, il più odiato. Perché sarebbe troppo facile stilare una lista dei protagonisti più amati della serie, considerando che si tratta di personaggi che conosciamo molto bene e che rappresentano il motivo per cui in molti hanno iniziato a vedere Gotham. Vediamo insieme, dunque, chi sarebbe il meno apprezzato. Si tratta ovviamente di una scelta soggettiva, con cui potrete non essere d'accordo.

Sicuramente molti fan potrebbero dire che il personaggio più odiano è Il Pinguino. Oswald Cobblepot è infatti un cattivo un po' particolare, che sfugge sempre alla morte grazie a sotterfugi e suppliche, e che ha una vulnerabilità emotiva molto forte. Questo ha irritato una certa fetta di pubblico, che non ho la ritenuto adatto a ricoprire la pesante posizione di villain. Tuttavia resta anche un cattivo apprezzato da un buon numero di persone.

Dunque si potrebbe parlare di Barbara Kean. Partita come l'irritante fidanzata di Jim, la donna si è poi ritagliata un suo spazio come cattiva. E ne ha combinate davvero di tutti i colori, arrivando a tentare di uccidere la nuova ragazza del suo ex, Jim. In molti non hanno apprezzato questo personaggio, che però non possiamo consacrare come il peggiore, perché ha comunque intrattenuto tutti con una storia avvincente.

Ed ecco quindi che il più deludente e odiato sarebbe lui, il boss mafioso Sal Maroni, uno dei criminali più pericolosi di Gotham. Il motivo per cui ha guadagnato il primo posto nella nostra classifica è molto semplice: Sal è lo stereotipo di come i mafiosi italiani sono rappresentati e visti oltreoceano. Essere il boss più potente della città non gli basta: lui vuole il controllo dell'intero luogo. Non ha alcun codice né senso della morale, a differenza del classico cattivo tipo Falcone. Insomma, è un personaggio piuttosto bidimensionale, con le classiche manie di grandezza dei mafiosi che vediamo sullo schermo. Niente di nuovo.

E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con noi o credete che siano altri i personaggi meno apprezzati? Fatecelo sapere nei commenti!

Intanto vi lasciamo con la nostra classifica dei villain di Gotham dal peggiore al migliore!

Quanto è interessante?
2